FOTOLIA
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
7 ore
Nuove norme nei locali: GastroTicino fa chiarezza
Dalla capienza massima alla raccolta dati, chi non le rispetta rischia sanzioni amministrative e penali.
FOTOGALLERY
ASCONA
7 ore
Si suona per New Orleans (e per Ascona)
Si è concluso l'evento organizzato da chi, ogni anno, allestisce JazzAscona sulle rive del Verbano
FOTO
CHIASSO
9 ore
Il mercato serale d'estate, per riscoprire il centro di Chiasso
Primo appuntamento con la manifestazione, che si protrarrà per tutti i sabati di luglio
LUGANO
11 ore
Passaggio di testimone per il Lions Club Lugano
L’uscente Dario Curti ha dato il cambio al neo-presidente Pietro Croce davanti al Municipio
FOTOGALLERY
LUGANO
14 ore
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
CANTONE
17 ore
Al portale nord del San Gottardo "solo" tre chilometri di coda
Attese di molto inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni passati
ROVEREDO (GR)
18 ore
A Rorè si pensa al prossimo carnevale
Una decisione definitiva sul carnevale previsto dal 2 al 7 febbraio seguirà a fine ottobre/inizio novembre
CANTONE
20 ore
Niente weekend in discoteca, ecco le prime chiusure
Vanilla Riazzino e Pix Club Ascona tornano a serrare le porte, per «rispettare le norme e la salute dei clienti».
BELLINZONA
20 ore
La capitale incentiva l'assunzione di apprendisti
C'è soddisfazione nel gruppo PPD+GG per la scelta di accogliere la loro mozione
CONFINE
22 ore
Auto immatricolate in Svizzera per risparmiare in Italia
Sono otto i sequestri da inizio anno presso la dogana di Oria Valsolda.
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Anche il Ticino "forgia" armi contro il Covid
Dall'arco nebulizzante, alla lampada, passando per il distributore di disinfettante.
CONFINE / CANTONE
1 gior
Polemiche sullo sconto benzina, la Regione reagisce
C'è un accordo bilaterale tra Lombardia e Svizzera, la diminuzione non dipende dalla politica, spiega Fabrizio Turba
CANTONE
1 gior
Cinque nomi per la Commissione cerca del PLRT
A presiedere il gruppo che dovrà individuare la nuova presidenza è Alex Farinelli
LUGANO
1 gior
Un autunno alla scoperta del mondo digitale
Il ricco programma ideato da Lugano Living Lab è stato svelato oggi a Palazzo Civico.
GORDOLA
1 gior
Un 34enne scompare sui Monti di Motti
Si chiama Aurèle Donis, di Ginevra, ed è stato visto per l'ultima volta attorno alle 10 di questa mattina
CANTONE
1 gior
Ecco i "sorvegliati speciali" dei radar
I radar la prossima settimana saranno sistemati un po' ovunque.
CANTONE
1 gior
Esercito: promossi quattro ticinesi
Uno ha ricevuto i gradi di capitano, tre quello di primotenente.
LUGANO
1 gior
Voleva fare una strage a scuola: ecco la sentenza
Il 21enne è stato condannato a 7 anni e mezzo sospesi, in modo da potersi curare in una struttura adeguata.
CANTONE
1 gior
Traffico congestionato sulle strade ticinesi
Il maltempo contribuisce a peggiorare la situazione, specie nel Luganese. Rallentamenti sia sull'A2 che sulle cantonali
MENDRISIO
1 gior
Casinò: solo Zurigo meglio di Mendrisio
Con una cifra d'affari di 70 mio. di fr., in Svizzera il Casinò Admiral è secondo solo a quello di Zurigo.
CANTONE
1 gior
«Il Governo non ha imparato la lezione»
Per l'MPS il Consiglio di Stato sta ripetendo gli errori commessi all’inizio della prima ondata.
LOSONE
1 gior
Ex caserma, il Municipio punta sull'Accademia Dimitri
Trattative in corso per far nascere nella struttura un polo culturale del Locarnese
CHIASSO
1 gior
Tessera sconto per i cittadini di Chiasso
Il Municipio desidera sostenere i commerci e gli esercizi pubblici della città
LUGANO
1 gior
Appello per ripulire le sponde del Cassarate
La Commissione di quartiere cerca volontari per la mattinata di pulizia prevista domani
CAMORINO
1 gior
Lite al centro asilanti, un arresto
Due ospiti del bunker di Camorino sono venuti alle mani. Scattano le manette
CANTONE
1 gior
Nuovi focolai in due feste private
«Dobbiamo mantenere alta la guardia». De Rosa e il governo introducono nuove disposizioni per contenere l'epidemia
CANTONE
1 gior
Sciopero alla Walo: «Il virus non cancella i diritti dei lavoratori»
Il Partito Comunista chiede al Governo di schierarsi: «Non nasconda la testa sotto la sabbia»
CANTONE
1 gior
Perché il nome di quel ragazzo è sul sito del Cantone?
Strage sventata alla Commercio: il giudice Mauro Ermani chiedeva privacy per l'imputato. Ma poi...
LUGANO
1 gior
«Creazione culturale nell'area di Besso-Massagno»
Una mozione chiede di convertire alcuni edifici in spazi per teatro, danza, musica e cinema.
TICINO
1 gior
E-bike: regole di comportamento
Nel 2019 gli incidenti con biciclette elettriche sono stati 31
CANTONE
1 gior
Tre Stelle Michelin per il 130mo del San Salvatore
Per il terzo consecutivo, il “pan di zucchero luganese” si è visto confermato l’autorevole riconoscimento
CANTONE
1 gior
Dopo le medie: la metà opta per la formazione di base
Il 44% intende iscriversi al liceo o alla Scuola cantonale di commercio.
CANTONE
1 gior
Un temporale, quasi 10 gradi in meno
È accaduto ieri a Lugano. Altrove raffreddamenti, ma non così marcati
LUGANO
1 gior
Crediti Covid, arrestato un "furbetto" nel Luganese
Oltre 600mila franchi usati, in realtà, per spese personali. In manette un 47enne italiano
CONFINE
1 gior
Falso disinfettante sequestrato dalla guardia di finanza
La società operante nel milanese commercializzava indebitamente il liquido anche online
CANTONE
1 gior
Si torna a sparare (ai cinghiali) a 50 metri dalle abitazioni
La novità contenuta nel regolamento venatorio 2020
LUGANO
1 gior
Ail, utile di 57 milioni
Sorridono i conti della municipalizzata luganese. Che nonostante il Covid «guarda al futuro con fiducia»
CANTONE
1 gior
Covid: i casi ticinesi crescono anche oggi
Invariato, invece, il numero dei deceduti a causa del virus che resta fermo a quota 350
CANTONE
1 gior
Il Municipio sotto accusa per presunti abusi edilizi
La Lega chiede alla Sezione degli enti locali di «ristabilire la legalità negli spazi dell'ex caserma»
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Incendio sul balcone, arrivano i soccorsi
Il rogo è scoppiato questa mattina a Viganello.
BELLINZONA
1 gior
La Cantina di Giubiasco ha un nuovo direttore
Si tratta di Michele Conceprio, 56enne ingegnere in enologia e viticoltura
AGNO
2 gior
«Non sorrido da cinque anni»
Franco Boroni, 65 anni, ha ingaggiato un'interminabile battaglia legale. E nel frattempo è logorato dal mal di denti
LOCARNO
2 gior
E se il Ticino lo scoprissi dondolando su un'altalena?
Il progetto di Elisa Cappelletti e Fabio Balassi è destinato a chi cerca lo scatto “instragrammabile” perfetto
MENDRISIO
2 gior
Da subentrante in Consiglio comunale a Municipale
Manuel Aostalli prenderà il posto di Marco Romano nell'esecutivo del Magnifico Borgo.
LUGANO
2 gior
Al San Grato si dorme come sugli alberi le foglie
L'idea lanciata da Elia Frapolli è stata inserita nella campagna di SvizzeraTurismo
CANTONE
2 gior
“Politica e imprenditori a confronto”, il Plrt incontra chi produce
Si è discusso delle strategie di rilancio dovranno essere messe in pratica nei prossimi mesi
CANTONE
2 gior
Merlani sul caso Woodstock: «Tanti nomi illeggibili, fittizi, parolacce»
Il Medico Cantonale si è espresso sul caso della recluta ticinese e sul contact tracing
LUGANO
2 gior
Il Gruppo HRS Real Estate SA si è aggiudicato il concorso per investitori per il Polo sportivo
A darne notizia in un comunicato è la Città di Lugano
CANTONE
2 gior
«L'esercito annulli la Scuola Reclute estiva»
La richiesta arriva dalla Gioventù Comunista, dopo la scoperta della recluta ticinese positiva al Covid
LOCARNO
2 gior
In piscina senza prenotazione
La struttura balneare è pronta ad attivare il proprio vasto programma estivo
LUGANO
26.06.2018 - 08:300
Aggiornamento : 21.08.2018 - 08:02

Perché i ragazzi ticinesi vanno a Napoli a fare la maturità?

Tempo di consegna dei diplomi agli studenti delle superiori. I bocciati abbondano. Ma c'è chi ha trovato un sotterfugio curioso

LUGANO-POMIGLIANO D'ARCO. Giugno tempo di diplomi, di gioie e dolori. Bisognerà aspettare qualche mese e i dati del Decs, per capire nel complesso come è andato il 2018 per i liceali ticinesi, tra promossi e bocciati. Ma un dato c'è già, e non è bellissimo: in Ticino solo il 70 per cento di chi inizia un percorso di studi liceale riesce ad arrivare alla fine. Non c'è da stupirsi, dunque, se qualcuno ricorre a dei sotterfugi per aggirare il problema. 

Diplomati oltre confine - Le scorciatoie non mancano: abbondano gli istituti privati che propongono corsi di preparazione per la maturità nella vicina Penisola, a Como e Varese per lo più. Ma c'è chi si spinge oltre, e ha trovato una via per la «promozione assicurata». Un posto dove «anche gli studenti più deboli non devono fare altro che presentarsi all'esame, per passarlo» racconta chi l'ha provato. Certo la strada è lunga: si tratta di andare fino a Napoli. 

Maturità in periferia - Nella periferia del capoluogo campano, a Pomigliano d'Arco, c'è un istituto privato dove da cinque anni a questa parte gli iscritti provenienti dal Ticino sono in costante aumento. «Non abbiamo altri stranieri, vengono tutti dalla Svizzera italiana, da quattro anni a questa parte» conferma a tio.ch/20minuti la direttrice della scuola G.Papi, Giuseppina Diano. «Quest'anno gli iscritti sono circa una ventina».

«La commissione è esterna» - Perché tanto afflusso in una località così lontana? La direttrice svicola: «Gli esami vengono svolti da una commissione esterna» spiega. Gli studenti ticinesi, in realtà, vengono reclutati da un istituto privato a Lugano e si recano a Pomigliano solo il giorno dell'esame.

Controlli e irregolarità - Tutto in regola? Dal Ministero italiano dell'istruzione (Miur) fanno sapere che «da controlli effettuati a maggio nell'istituto sono emerse alcune criticità». Già due anni fa il Miur aveva revocato la licenzia paritaria alla scuola «a seguito di irregolarità». La revoca è stata sospesa, al momento: l'istituto ha presentato un ricorso accolto dal tribunale amministrativo. Gli avvocati sono al lavoro ma i ragazzi, intanto, tornano in Ticino con i diplomi in tasca, al costo di 7500 franchi. Non pochi. Ma il risultato è assicurato.  

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fabio Ben Gatti 2 anni fa su fb
Wuagliò, bell sto diploma.
Giancarlo Baffa 2 anni fa su fb
comprare il diploma lo chiamate "sotterfugio curioso" ? Complimenti, bell'articolo
Laura Bernasconi 2 anni fa su fb
Perché la comprano !!!!!
Alessandro Allia 2 anni fa su fb
Ma come? Gli svizzeri che ci chiamano BADINI (Da badilandia) nn ce la fanno a fare il diploma in patria??? Alloraaaa?????
Maddalena Nurra 2 anni fa su fb
Come maiiiiii???????
Sharon Verhoeven 2 anni fa su fb
Leonardo Bacchelli
Enza Crescimanno 2 anni fa su fb
Trovo davvero strano, visto che da noi in italia gli studi sono più difficili
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
?????
Enza Crescimanno 2 anni fa su fb
Le ricordo che da noi si fa solo teoria
Carlo Aiele 2 anni fa su fb
In italia in terza media fanno le stesse materie che facciamo noi all'università.
Davide Grosso 2 anni fa su fb
e pensare che la scuola italiana è un pò peggiorata!?
TI.CH 2 anni fa su tio
Il governo deve intervenire! Maturità e lauree acquisiste con sotterfugi sono pericolose per l'economia e le ditte gente non correttamente qualificata commette errori a volte irreparabili e pericolosi.
Cle Duran Leon 2 anni fa su fb
NAPOLI NEL CUOREEEEE LA PIZZZZAAA FRITTTTT
Eugenia Carmine 2 anni fa su fb
Antonino Maresca ???
Veronica Cappelletti 2 anni fa su fb
Carolyna Clarissa vi ricorda qualcosa ?
Carolyna Tettamanti 2 anni fa su fb
Fogazzaro, un nome una garanzia (demmerda peró)?
Clarissa Barone 2 anni fa su fb
Chi poteva mai essere ??
Aleo Sara 2 anni fa su fb
Davide Menny Aleo
Davide Menny Aleo 2 anni fa su fb
Lol?
Davide Grigioni 2 anni fa su fb
Elia J. Belingheri Nathan Baetscher
Bacaude 2 anni fa su tio
Purtroppo non vale solo per la maturità ma anche per lauree prese presso alcuni Istituti privati (della vicina penisola ma non solo). Questi titoli nella vita non varranno la carta sulla quale sono scritti. Ragazzi so che vi hanno detto che il pezzo di carta è importante ma vi hanno detto una sciocchezza. E' molto più importante dove lo si è ottenuto. Le aziende non sono (sempre) così sprovvedute...
Grace Rota 2 anni fa su fb
La comprano semplicemente ?
Patty Bordogna 2 anni fa su fb
Natalia ???
Roberto Marchetti 2 anni fa su fb
Perchè se la comprano??
Pitroz Lollo 2 anni fa su fb
Sarà che lì le scuole sono le migliori
Andrea Battaglia 2 anni fa su fb
Beh scusa se permetto ma le nostre scuole italiane non hanno un buon insegnamento che poi c’è chi compra il diploma è in altra cosa....
Antonella Gatto 2 anni fa su fb
Andrea Battaglia non hanno un buon insegnamento? ???
Andrea Battaglia 2 anni fa su fb
Antonella Gatto Mi sono espresso male mi faccia correggere....
Andrea Battaglia 2 anni fa su fb
Antonella Gatto ho corretto.... la stavo mettendo gli diversamente
Antonella Gatto 2 anni fa su fb
Andrea Battaglia ecco bravo
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
Andrea Battaglia un buon insegnamento? Vai a vedere il ranking delle università e poi vedi come sono piazzate , più o meno come quella di Kabul , quelle svizzere sono nei primi posti ma non tutti hanno il QI per accedervi
volabas 2 anni fa su tio
perché magari la ottieni molto piu' facilmente? o perchè la puoi comprare? vedi permessi guida, nel campo della sanita' poi ce ne sono parecchi che hanno comperato le competenze, senza essere riconosciuti dalla legge,Ma bisogna comunque anche dire che pure in Italia ci sono operatori nei vari campi molto competenti e preparati
Manu Schneider 2 anni fa su fb
Identità cultura e intelligenza nn si comprano capra sei e capra rimani ..
Rosaria Valentino 2 anni fa su fb
Pietro Romano
Raf Cennamo 2 anni fa su fb
A sfugliatella è un attrattore
Alessio Empathy 2 anni fa su fb
Non puoi pretendere di riuscire al liceo se esci dalle medie con il 4,65 ottenuto grazie l'educazione fisica e musicale.
Tanja Todorovic 2 anni fa su fb
Guarda che dipende dallo studio...alle medie si è ancora troppo piccolini e spesso la si prende sotto gamba, poi maturando molti giovani iniziano a capire quanto lo studio sia importante.
Alessio Empathy 2 anni fa su fb
Hai perfettamente ragione, ma in certe sedi di scuole medie ho l'impressione che regalano la media per permettere di andare al liceo e per non avere discussioni con i genitori.
Alessio Empathy 2 anni fa su fb
E oltre le deroghe ci sono quelli che stranamente hanno la media giusta giusta del 4,65. Ripeto, non in tutte le sedi.
Germano Astarita 2 anni fa su fb
Puoi pagare un pezzo di carta quanto vuoi ma, se hai la testa d’asino asino resri. Sono solo truffe.
Luca Brown 2 anni fa su fb
Coppo Simone
Brigitte Luescher 2 anni fa su fb
In Ticino vengono bocciati troppi studenti !!!!!
Mary Rojas Galeano 2 anni fa su fb
Perché a napoli arrivi in vacanze e torni laureato. Il soldi fa miracoli ? e con il soldi tutto si può.
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
Ti vendono le lauree negli angoli di strada , anni fa ho conosciuto un farmacista , dubito che lo fosse veramente , che in farmacia vicino a Varese, teneva appesa diverse lauree comprate a Napoli
miba 2 anni fa su tio
Bastano solo 2 parole nell'articolo per riassumere la situazione: promozione assicurata.....
Luca D Guidotti 2 anni fa su fb
Perché il caffè è migliore.
Diego Masucci 2 anni fa su fb
Jeferson Nerone Parra
Fran 2 anni fa su tio
Perché a Napoli esiste un posto dove la maturità si compra. Con euro sonanti. Poi torni, chiedi e ottieni la borsa di studio in TI. Questo è. Tutto legale. Pare.
Tato50 2 anni fa su tio
@Fran Ecco che il mio desiderio si è avverato ;-))) Vedi mio Post sotto ;-)) Ciaooooo, buona giornata !!
Fran 2 anni fa su tio
@Tato50 Già. Ho visto e risposto. Fatto anche il nome dell'istituto a Lugano. Che sinceramente non capisco xché TIO non lo ha fatto non self. È la verità dopo tutto. Boh. Vacci a capire questi giornalisti in erba che buttano il sasso e nascondono la mano. Cmq io speravo che le cose nel frattempo fossero cambiate ??ma mi sa che..... boooh...
Tato50 2 anni fa su tio
@Fran Mah, mi sembra che a qualcuno abbia dato fastidio,visto che non c'è più. Di solito se si fa un nome per qualche cosa è perché si sa; non ci espone così senza prove alla mano !!! Conosco la storia e tu lo sai ;-))
Manu Bomio 2 anni fa su fb
Piuttosto bisognerebbe vedere come mai il 30 per cento non termina gli studi in Ticino. Qualcosa forse non va come deve andare , quando uno studente é incapace, la colpa non é solo sua, quando poi sono tanti.... un pensierino lo farei
Amina Domeniconi 2 anni fa su fb
Hai ragione. Un'altro aspetto é quello di sapere perché un alunno può essere bocciato unicamente una volta!
Elhame Mjeku Kelmendi 2 anni fa su fb
Hai completamente ragione, la colpa non è solo dei studenti ma anche dei professori che invece di incoraggiare gli studenti li demoralizzano
Manuela Quattropani 2 anni fa su fb
una volta si comperava con i bollini della coperativa!!!?
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
Amina Domeniconi perché se non è tagliato per gli studi non deve occupare gli atenei fino a 40 anni come succede in Italia
Tato50 2 anni fa su tio
Perché con 2000 Euro te la danno senza aver fatto un giorno di scuola ;-)) Qualcuno su questo Blog ne sa qualcosa ;-)) Parlare pf..........
Francesco Ciannella 2 anni fa su fb
Mi ricorda qualche mia conoscenza ?
Nicholas Hutter 2 anni fa su fb
Matteo Suardi Giorgio Cugini?
Anna Giulia Terrier 2 anni fa su fb
Come se il problema fosse la maturità e non il “dopo” ahah, auguri.
Kurt Jan 2 anni fa su fb
Perché pizza e babà sono la cosa migliore che c è diamine....
Gio Oh 2 anni fa su fb
Ci penso sempre in questo periodo di segnalare alle iene sta cosa degli esami regalati hahaha sarebbe pure divertente secondo me ???
Susi Fa 2 anni fa su fb
Uno spasso
Kate Zirpolo 2 anni fa su fb
È un argomento riportato spesso da Luca Abete
Daniel Gherbi 2 anni fa su fb
La pagano?
moma 2 anni fa su tio
So di uno studente in medicina che a suo tempo a Zurigo non ce l'aveva fatta, mentre poi a Pavia si, ed è diventato medico. Qualche domandina me la pongo ancora adesso.
Julie Lopez 2 anni fa su fb
Giorgia Costantino Sony Delu Marica Casella ???
Ruggero Pantani 2 anni fa su fb
'O sole, 'o mare, 'a pizza, 'o diploma
Anna Anna 2 anni fa su fb
Liana Agnese 2 anni fa su fb
La differenza é che questi pseudo laureati""risultano più qualificati di chi si spacca la schiena (e non paga di certo il Suo diploma
Mariagrazia Borrelli Jaria 2 anni fa su fb
Sono morta ? ? ? ?
Fabio Ben Gatti 2 anni fa su fb
Pur à pizz ca n'gopp a monnezz.
Biagio 2 anni fa su tio
Il fatto è che neanche in Svizzera c'è questo elenco. La cronaca è piena di istituti che promettono diplomi e lauree che poi sono nulla di tutto ciò.
Equalizer 2 anni fa su tio
Basta stilare una lista di atenei europei riconosciuti in Svizzera, aggiornata anno per anno, ed il problema è risolto.
sipial 2 anni fa su tio
nenag, conosci poco la realtà scolastica di una regione che vanta grandi e storiche università (Napoli e Salerno); ti ricordo che il fondatore della Cattedra di letteratura italiana dell' Università di Zurigo si chiamava Francesco De Sanctis e non aveva studiato "qui da noi". Non dimenticare poi, che in quelle scuole sono passati Totò, Troisi e Pino Daniele, solo per citare alcuni nomi. Comunque le scorciatoie per raggiungere la maturità sono espedienti che non hanno confini: anche in CH ci sono istituti privati che promuovono offerte a pagamento: alcuni certamente buoni, altri un po' meno.
negang 2 anni fa su tio
@sipial Infatti non ho fatto di tutta l'erba un fascio. Le eccellenze ci sono eccome. Quel che conta e' la media generale. In classe mia per ex. nel periodo del terremoto in Irpinia era arrivato uno di Napoli che come me era gia' in terza liceo scientifico e quindi aveva superato i primi 2 anni. Aveva perso la ragazza in un crollo e quindi era venuto per un anno dallo zio e si era iscritto alla terza liceo. Ebbene.. il confronto diretto era spietato. Non sapeva nulla. Non studiava e non riusciva a seguire perche' noi eravamo 2 anni avanti praticamente. Nel duro biennio da noi c'era stata una brutale selezione. era rimasta meta' classe rispetto a chi c'era ad inizio prima liceo. E lui non era nemmeno lontanamente all'altezza di uno dei bocciati. Quindi per pieta' gli insegnanti non lo bocciarono ma era insufficiente in 6 materie fondamentali ovvero matematica, italiano, latino, scienze, inglese e fisica. Ovvero le fondamentali dello scientifico. E' andato a Napoli durante l'estate e guarda caso lo hanno promosso ! Sono sicuro che ora e' in qualche ufficio statale magari a comandare perche' avra' fatto tutto l'iter scoalstico ed e' uscito con voti migliori di tanti che al nord si sudano la maturita' passando magari con medie risicate. Quando pero' vai ad accedere ad un concorso pubblico per qualche posto i voti presi al nord pesano come quelli presi al sud. Quindi se al sud regalano i voti passerai davanti a tutti quelli che hanno una media piu' bassa perche' magari ha fatto i difficili licei Milanesi o di altre citta'.
Bluechips 2 anni fa su tio
L'istituto in questione sarà quello che è; tuttavia, la maturità italiana non è certo una passeggiata. Invito a vedere sui giornali di questi giorni i vari temi di maturità per capirne il livello.
Cimmino Crescenzo 2 anni fa su fb
Ma grazie a qualche aggancio in Ticino arrivano in Italia li il prezzo è buono
roma 2 anni fa su tio
ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah
Al Ferro 2 anni fa su fb
Lozz!!
Lella Losa 2 anni fa su fb
Da 5 anni !!! Ma x favore sono decenni che cio.succede e si accorgono solo.ora....
Marilena Locatelli 2 anni fa su fb
E così i rigorosi svizzeri, che solitamente schifano l'Italia, in occasioni vantaggiose per sé, anestetizzano, temporaneamente, l'intransigenza che li contraddistingue!
Pitroz Lollo 2 anni fa su fb
Magari svizzeri come i frontalieri del rüt del comasco... non dire gatto se non ce l'hai nel sacco!
Arianna Gaffurini 2 anni fa su fb
O magari sono svizzeri che non hanno mai schifato l'Italia, va che esistono anche se sono creature leggendarie
Alessio Giovanoli 2 anni fa su fb
Questo susseguirsi di accuse a vicenda non servono a nessuno. Ci sono svizzeri che odiano gli italiani e italiani che odiano gli svizzeri ma non tutti vivono nell’odio.
Emanuele Rossi 2 anni fa su fb
Che commento povero di contenuti..
Filippo Franzoni 2 anni fa su fb
Arijan Oglic
Enzo Cobra 2 anni fa su fb
Xkè se la comprano
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
Infatti , ho una foto di un tale che prepara evende le lauree in un vicolo di Napoli , peccato che qui non la posso postare
Bruna Bralla 2 anni fa su fb
Enzo Cobra però se scorri la classifica delle uni italiane devi scendere giù giù fino al 100
Anto Ferrari 2 anni fa su fb
Di bene in meglio!
Clem Castellari 2 anni fa su fb
Non era di male in peggio?
Bär 2 anni fa su tio
A napoli per la maturità ahahahah non ci credo ahaha
Maurizio Roggero 2 anni fa su fb
Sotto il sole del sud si matura molto più in fretta ? talmente in fretta che poi sei marcio per il mondo del lavoro....
negang 2 anni fa su tio
Succede da sempre. Il livello delle scuole e' molto basso laggiu'. E chiudono uno ed anche 2 occhi sulle insufficienze ed agli esami che diventano ridicoli. Succede nelle scuole, succede per le patenti, comprese quelle di navigazione ( vedi il famoso Schettino ) ecc ecc. Sempre stato cosi'. Quindi inutile lamentarsi. Basterebbe non riconoscere i diplomi ottenuti in quelle zone, diciamo da Roma in giu'.
Mattiatr 2 anni fa su tio
@negang Il problema è che i diplomi italiani valgono in Svizzera mentre quelli Svizzeri in Italia sono carta straccia. Bah, chissà perché?
ToMaTe_81 2 anni fa su tio
@Mattiatr Se aggiungi poi che in diversi casi i diplomi di altre università svizzere non valgono in ticino vedi tu come siamo messi.
Mattiatr 2 anni fa su tio
@ToMaTe_81 Questo non mi pare giusto a detta mia nei confronti di chi svolge uno studio in Svizzera con la conseguente qualità garantita. Per carità ho colleghi italiani oggi residenti in Ticino con un bagaglio tecnico molto elevato quindi non dico che l'Italia non possiede buone scuole. Anzi è la nazione delle dighe e del calcestruzzo. Vedi Vajont per esempio, sulla diga è crollata una montagna d'acqua mossa spinta da una frana colossale, eppure oggi è ancora lì. Però la Svizzera è in grado di garantire i diplomi e quindi a parere mio è giusto che anche gli europei e in genere tutti gli stranieri che vogliono lavorare qua svolgano un esame per attestare le loro conoscenze. Oppure il sig. Cassis può impegnarsi a garantire la parità di trattamento nei confronti dei lavoratori. È ora che gli accordi bilaterali possano essere bilaterali e non solo verso la direzione UE.
negang 2 anni fa su tio
@Mattiatr Concordo in pieno. La cosa deve essere bi-direzionale ed in questo non capisco perche' i politici Svizzeri non abbiano pestato i pigni sugli opportuni tavoli.
Mattiatr 2 anni fa su tio
@negang Ho paura che battere i pugni e difendersi sia diventato fuori moda, o discriminatorio, o razzista, o troppo violento, ... Insomma hanno paura che poi parlino male della Svizzera. Come quando ci hanno dato dei razzisti dopo la votazione sull'immigrazione di massa.
negang 2 anni fa su tio
@Mattiatr Vero. Pero' di fatto nonostante tutti gli accordi firmati la Svizzera rimane fuori dai giochi. Assurdo. Quindi con l'attuale vento che tira, man mano cambiano i governi delle singole nazioni si andra' sempre piu' verso una Europa diversa dalla attuale che ormai evidentemente si regge su basi errate. Anche in Europa l'immigrazione di massa va fermata perche' le attuali nazioni sono tali perche' ci sono Tedeschi, francesi Italiani o inglesi che le abitano e non sarebbero tali se ci fossero abitanti nigeriani o di altri paesei africani da dove nella storia non e' mai uscito nulla, mai pietra su pietra costruita con il loro operato,, ingegno o altro che qua gia' esisteva fin dall'epoca romana. Quando ci si rendera' conto di questo sara' forse troppo tardi.
lucafdl 2 anni fa su tio
Beh che dire??? Complimenti vivissimi ai genitori che sborsano certe cifre per l'acquisto di un diploma, se non altro danno ai propri figli un gradissimo esempio di vita!!
Davide Motta 2 anni fa su fb
Tommy Bernocchi
Laura Bernet 2 anni fa su fb
Direi un po’ tutti ma che senso ha poi? Cioè piuttosto mi rimbocco le maniche e rifaccio tutto con il vecchio sistema. Non commento
Paolo Big-Bombelli 2 anni fa su fb
Marco Marco
Anna Camardo 2 anni fa su fb
Siamo fieri ✌?✌?
Paolo Big-Bombelli 2 anni fa su fb
esattamente.
Francesco Sergio 2 anni fa su fb
Anch’io l’ho fatta li. 2000 mila euro (a me solo 300 euro e un po’ di cioccolata, perché ho conoscenze) solo un giorno a Napoli e l’ho ottenuta
Aman Dass Freeride 2 anni fa su fb
Vantatene ... ?
Sus Fūjin 2 anni fa su fb
Giâ che ci sei tagga pure la pola no? Cristt...
Luca Runner 2 anni fa su fb
Io ho 2 lauree comprate, frequenza zero paghi e via... Oggi sono chirurgo...
Stefano Marrazzo 2 anni fa su fb
è per colpa dei tipi come te se poi i ragazzi elvetici esultano facendo l’aquila ai mondiali!
Francesco Alessia Mancuso 2 anni fa su fb
Bhe io ho comprato la patente,è cosi che si fa girare l economia, oggi guido bus di linea senza sapere neanche le leggi
Giuseppe Pazzi 2 anni fa su fb
E io guido addirittura un’astronave
Sus Fūjin 2 anni fa su fb
Luca Runner spero non sia vero?
Manuela Quattropani 2 anni fa su fb
Luca Runner spero non in svizzera in quanto con questa affermazione ti sei bruciato!!
Luca Runner 2 anni fa su fb
Nono ho solo clienti svizzeri, solo 2 decessi in 5 anni, quindi va più che bene...
Maria Rosa Denti 2 anni fa su fb
Luca Runner dove eserciti, così evitiamo!!ahah
Mariagrazia Borrelli Jaria 2 anni fa su fb
Mangiate pane e ironia a colazione, si nota molto dalle riposte. ??????
Anahit Arakelyan 2 anni fa su fb
Luca Runner spero che è un scherzo
Ivan Iovine 2 anni fa su fb
Servet Guclu
Biagio Domino 2 anni fa su fb
Perché gli piace la pizza!
Laila Berger 2 anni fa su fb
Ma che ridicoli!
Giovanni Rizzalli 2 anni fa su fb
Non solo i ticinesi
Hardy 2 anni fa su tio
Ma sì, 7500 franchi anziché studiare e impegnarsi, sono soldi all'assoluta portata di tutti gli studenti. Poi se sul posto di lavoro si presenta gente che non ha una minima cultura del lavoro e viene licenziata perché passano le giornate a pubblicare Instagram stories bisogna sostenerli e capirli: so' ragazzi.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 06:31:22 | 91.208.130.86