ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
11 min
Passaggio di poteri al Rotary Club Lugano
LUGANO
22 min
«Spariscono i parcheggi per disabili e l’accesso al centro e al lago è tabù»
BELLINZONA
10 ore
Fa la barista per ricordare l’amica morta
CONFINE
11 ore
Si ferma a soccorrere un capriolo e viene investito
CANTONE
11 ore
Mobilità, il Gran Consiglio pigia sull’acceleratore
LUGANO
12 ore
Via alla Roggia sarà dedicata ai Padri Redentoristi
CANTONE
13 ore
Legge sui fiduciari, Quadranti interroga (ancora) il Governo
BELLINZONA
13 ore
Ecco gli asilanti in sciopero della fame
ASCONA
14 ore
"Incidente" fotografico a JazzAscona
LUGANO
15 ore
Posata la prima pietra dell'asilo di Molino Nuovo
CANTONE
15 ore
Co-working Verzasca e Piano: il progetto è realtà
ASCONA
15 ore
Tutti i diplomati del Collegio Papio
CANTONE
16 ore
Ben 350mila franchi per la TI 7851. Ma è un errore
CANTONE
18 ore
In moto con la Polizia. Per sicurezza
CANTONE
18 ore
FFS: Tratta sbarrata tra Cadenazzo e Locarno
MENDRISIO
14.06.2018 - 16:090

«Il completamento deve rientrare nella strategia 2030/2035»

Moreno Colombo critico dopo quanto affermato dalla Consigliera federale Leuthard: «Il Mendrisiotto è in seria difficoltà»

MENDRISIO - «La risposta della Consigliera federale Doris Leuthard è insoddisfacente e non considera le necessità del Mendrisiotto, distretto in serie ed evidenti difficoltà di mobilità». Ferme critiche in merito alla decisione, ribadita oggi durante un incontro con la Deputazione ticinese alle Camere federali, di non inserire il completamento Lugano-Chiasso nella strategia di ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria 2030/2035, arrivano tra gli altri anche dal Presidente dell'Organizzazione turistica regionale del Mendrisiotto e basso Ceresio (OTRMBC) Moreno Colombo.

«In questa situazione . sottolinea Colombo - invito tutto il Distretto (indipendentemente dalle proprie idee e posizionamento politico) a sostenere la Deputazione ticinese nel rivendicare con fermezza e veemenza la necessità di far cambiare idea al Consiglio federale, tale opera DEVE a tutti costi rientrare nella strategia di ampliamento dell’infrastruttura ferroviaria 2030/2035».

1 anno fa Alptransit, il completamento Lugano-Chiasso non è una priorità
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 06:22:10 | 91.208.130.86