Tipress
CANTONE / URI
01.04.2018 - 10:530

Dopo la nevicata si torna alla normalità

Riaperte le strade cantonali in Val Bavona e Val Bedretto. Alle 11.00 anche Andermatt (UR) sarà nuovamente raggiungibile in auto

GÖSCHENEN - Dopo i disagi creati ieri dalla neve la situazione è tornata alla normalità in Ticino e nel canton Uri. Le strade cantonali che portano in Val Bavona e in Val Bedretto sono infatti state riaperte questa mattina. La prima, tra Cavergno e San Carlo, alle 9.30, la seconda alle 10.00.  E a partire dalle 11.00, oltrepassando il San Gottardo, anche Andermatt sarà di nuovamente raggiungibile in auto.

Da ieri infatti il villaggio era raggiungibile solo attraverso la ferrovia partendo da Göschenen. Anche la strada fra Andermatt e Hospental verrà riaperta alle 11:00, ha dichiarato all'ats un portavoce della polizia cantonale.

Ieri mattina le forti nevicate scese fino in pianura avevano reso impraticabile l'A2 tra Erstfeld e Amsteg. L'autostrada che porta alla galleria del San Gottardo era stata chiusa nei due sensi alle 05:00, ed era stata riaperta completamente solo attorno alle 10:00.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 07:45:32 | 91.208.130.86