TiPress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LOCARNO
6 ore
Il Verbano invade il Parco della pace
Immagini suggestive scattate da una lettrice. Ecco le conseguenze delle recenti forti piogge
LUGANO
8 ore
Vanno solo alle elementari e hanno già lo Smartphone
Si abbassa sempre di più l’età in cui i ragazzini hanno il primo approccio con le nuove tecnologie. “Colpa” anche delle cattive abitudini dei genitori? L’analisi dell’esperta Eleonora Benecchi
SAN BERNARDINO (GR)
9 ore
Ente Turistico Moesano: il cda passa a 7 membri
L'obiettivo è di rappresentare meglio il territorio di Mesolcina e Calanca al suo interno
CANTONE
10 ore
Tutti i numeri degli accertamenti fiscali
A chiederli è il Gruppo del PS in Gran Consiglio in vista del dibattito parlamentare del 5 novembre: «È efficace, equo e garante di parità di trattamento tra contribuenti?»
FOTO E VIDEO
LUGANO
11 ore
Studente espulso: i compagni protestano fuori dal carcere
Il rimpatrio forzato di un 19enne - da ieri alla Stampa - ha innescato una manifestazione di solidarietà da parte degli allievi della Csia
CANTONE
11 ore
Mensa obbligatoria negli asili, il tamtam diventa mediatico
L’Aripe, associazione che critica l’impostazione ticinese, si sta muovendo con una serie di articoli sulle testate d’oltralpe per segnalare «in negativo l’unicum del nostro cantone».  
LOCARNO
11 ore
Delta Resort: «Quando arriva la sentenza?»
Interpellanza di Fabrizio Sirica e cofirmatari: «Il Consiglio di Stato ha cambiato idea?»
FOTO
BEDRETTO
11 ore
Veicolo in fiamme sulla Novena, lievi ustioni per il conducente
Sul posto sono intervenuti i Pompieri dell'Alta Leventina, la Polizia, e un'ambulanza che ha prestato i primi soccorsi al ferito e l'ha trasportato in ospedale
CANTONE
12 ore
Acqua di nuovo potabile ad Alto Malcantone
I parametri sono rientrati nella normalità. Resta in vigore la non potabilità a Cademario, Aranno e nelle frazioni di seo, Cimo, Gaggio e Pianazzo a Bioggio
CANTONE
13 ore
Visita di cortesia a Palazzo delle Orsoline
Il Consiglio di Stato ha ricevuto oggi la Console generale di Svizzera a Milano Sabrina Dallafior
CANTONE
13 ore
Minorenne violentata. Condannato a 4 anni, poi sarà espulso
Il legale del 29enne kosovaro valuta il ricorso in Appello. La giovane riceverà 12mila franchi di risarcimento
CANTONE
14 ore
Ecco Lu, il nuovo agente a 4 zampe della Polizia cantonale
Il nuovo collega della sezione cinofila è stato presentato oggi sulla pagina Instagram del corpo
GIUBIASCO
15 ore
Col furgoncino nel fiume, arrestato il guidatore-ladro
Il veicolo, di proprietà di una ditta di pompe funebri, era rubato. Dopo due incidenti l'automobilista aveva tentato la fuga. Invano
CANTONE
15 ore
La Valle di Blenio si presenta unita per la stagione invernale
Le 2 stazioni sciistiche, Campo Blenio e Nara, propongono una nuova stagionale valevole per entrambi i comprensori
AGNO
16 ore
Nuove nubi sulla Mikron
La società ha inoltrato la domanda per introdurre il lavoro ridotto
LUGANO
29.03.2018 - 10:250

Ufficio postale dentro al bar? La Commissione federale dice "no"

La PostCom raccomanda di rinunciare, perché i locali scelti per sostituire la sede di Castagnola «non sono adatti»

LUGANO - In relazione alla prevista trasformazione dell'ufficio postale di Castagnola nel Comune di Lugano, la PostCom - Commissione federale delle Poste che sorveglia il mercato postale svizzero, garantisce una concorrenza leale e controlla che il servizio universale sia di elevata qualità - ha emesso una raccomandazione negativa, ritenendo che i locali del bar in cui dovrebbe essere gestita l'agenzia postale non siano adatti all'effettuazione di operazioni postali.

L’ufficio postale di Castagnola rientra tra quelli toccati dalla strategia del gigante giallo. Secondo la Posta, infatti, «a Castagnola la richiesta di servizi postali è in calo, inoltre la clientela di Castagnola può inoltre avvalersi di un buon numero di punti di accesso nel comprensorio, fra i quali in particolare l’ufficio postale di Cassarate». Castagnola è un quartiere della città di Lugano, situato nella zona est. Al 31 dicembre 2017 il quartiere di Castagnola-Cassarate contava 62366 abitanti (22476 nella frazione di Castagnola). La Posta intende trasformare l'ufficio postale locale in un'agenzia.

La Posta ha incontrato le autorità della città di Lugano per informarle della sua intenzione di riesaminare l'offerta postale nel quartiere di Castagnola. Data l'esperienza positiva dell'agenzia postale di Loreto all'interno della casa per anziani "Centro la Piazzetta", la Posta avrebbe voluto realizzare anche a Castagnola un'agenzia postale con banco di servizio all'interno di una casa per anziani. Ciò si è tuttavia rivelato impossibile per ragioni logistiche e a causa delle ridotte risorse di personale.

Come alternativa è stato proposto di ospitare l'agenzia postale all'interno di un piccolo bar (con vendita di alcolici). La PostCom ritiene che i locali in questione non siano adatti e ha emesso una raccomandazione negativa. Nelle sue considerazioni giunge alla conclusione che non tutti i clienti sono disposti a effettuare operazioni postali all'interno di un bar con vendita di alcolici. Inoltre disturba il fatto che i clienti della Posta debbano attraversare il locale passando accanto agli avventori, perché il bar stesso dispone di un'unica entrata e non esiste un ingresso separato al locale con il modulo postale. Diversamente da quanto accade in un negozio di articoli di uso quotidiano, gli avventori di un bar restano a lungo seduti ai tavoli, cosa che potrebbe rendere sgradevole alla clientela postale recarsi nell'agenzia. Oltre a ciò, l'accesso per le persone con disabilità motorie è reso difficoltoso dalla presenza di due scalini e dal fatto che la porta deve essere aperta a mano.

La PostCom

La PostCom è un'autorità indipendente, aggregata al Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) solamente sotto il profilo amministrativo. Essa sorveglia il mercato postale svizzero, garantisce una concorrenza leale e controlla che il servizio universale sia di elevata qualità. Inoltre osserva gli sviluppi del mercato postale e dei settori ad esso collegati per assicurare in modo duraturo un servizio variegato ed economico in tutte le regioni del Paese, per l'economia e la popolazione. La Commissione è composta da sette membri nominati dal Consiglio federale ed è sostenuta da un segretariato specializzato.

2 anni fa Chiusura degli uffici postali, tocca a Castagnola
Commenti
 
Nicklugano 1 anno fa su tio
Uffici postali nei Bar ??? Mi chiedo dove siamo arrivati. Gli unici eventualmente d'accordo sarebbero quelli di Gastroticino... con un "modesto" contributo alle spese vive potrebbero organizzare dei corsi di riqualifica e perfezionamento per i gerenti-buralisti. :-)))
miba 1 anno fa su tio
@Nicklugano Concordo. Già che ci siamo perché non anche includere le profumerie ed i pescivendoli? Così si avrebbe anche un valore aggiunto all'invio (una spruzzata di profumo per le lettere d'amore e rispettivamente una passata sul pesce per le gabole) :):):)
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-24 04:51:16 | 91.208.130.87