keystone
SOAZZA (GR)
08.03.2018 - 17:100
Aggiornamento 22:37

Il comandante Kloter ci ricasca: pizzicato a 50 km orari sopra il limite

L'ufficiale della Polizia cantonale della regione Mesolcina era incappato in un controllo radar solo sei mesi fa

SOAZZA - Il comandante della polizia cantonale grigionese regione Mesolcina è incappato in un radar per la seconda volta in sei mesi. Il suo fascicolo è ora nelle mani del Ministero pubblico.

La notizia è stata confermata dalla polizia cantonale retica, che non ha fornito ulteriori dettagli. Stando a informazioni non confermate, William Kloter sarebbe sfrecciato a 130 km/h sulla A13 in territorio di Soazza, dove il limite massimo è fissato a 80 km/h. Avrebbe anche acceso i lampeggianti senza motivo.

Lo scorso mese di agosto Kloter aveva ammesso di aver dovuto pagare 800 franchi di multa per aver superato il limite di 23 km/h tra Thusis e Tiefencastel mentre effettuava una corsa di servizio.

Tags
km
limite
kloter
polizia
polizia cantonale
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-10 08:13:32 | 91.208.130.86