MELANO
07.03.2018 - 09:270

Il Comune di Melano si protegge dalle piene

La Mobiliare sostiene il progetto di prevenzione con 150'000 franchi

MELANO - Negli ultimi anni si sono moltiplicate le catastrofi naturali e in molte località sono necessari interventi di prevenzione.

Il comune ticinese di Melano è stato più volte minacciato dalle inondazioni. Le due opere di ritenuta che saranno costruite in due diversi quartieri avranno la funzione di contrastare il fenomeno. I due torrenti Ove Cribbietta e Valle della Chiesa saranno collegati con un canale e in tal modo si offrirà protezione dalle acque superficiali non solo al quartiere sottostante, ma anche alla storica chiesa di Melano, che in futuro sarà meno soggetta al pericolo delle inondazioni.

I costi totali per i lavori attuali ammontano a 1,035 milioni di franchi, di cui 339'300 franchi saranno sostenuti dal comune di Melano. La Mobiliare sostiene per la prima volta un progetto nel Sottoceneri con un contributo di 150'000 franchi. Il via ai lavori è previsto presumibilmente nella primavera del 2018.

Tags
melano
comune
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-19 04:42:13 | 91.208.130.87