cottipartners.ch
ASCONA
06.03.2018 - 17:480

Credit Suisse se ne va? No, cerca una nuova casa

Compare il cartello affittasi sugli spazi in Viale Bartolomeo Papio. «Ma il nostro sarà solo un trasloco», assicura la portavoce Gabriela Cotti-Musio

ASCONA – Credit Suisse via (anche) da Ascona? Dopo quelle di Tenero e di Biasca, sembrava profilarsi una nuova chiusura illustre per l'istituto bancario. Il campanello d'allarme arriva dalla scritta "affittasi" apparsa sugli spazi in Viale Bartolomeo Papio e da un analogo annuncio su un portale immobiliare. Ma la portavoce Gabriela Cotti-Musio chiarisce la situazione: «Non ce ne andremo da Ascona. Anzi». 

Credit Suisse cerca dunque semplicemente una nuova casa. «Perché – sostiene la portavoce – gli spazi attuali non rispecchiano più né le esigenze della clientela, né quelle della banca stessa. Il nostro sarà, insomma, solo un trasloco». Ancora non si sa dove sarà la nuova sede. Ma una cosa è certa. «Vogliamo consolidare la nostra presenza nella località di Ascona».  

Potrebbe interessarti anche
Tags
credit
credit suisse
suisse
casa
nuova casa
spazi
portavoce
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 20:50:20 | 91.208.130.87