TiPress
CANTONE / SVIZZERA
06.03.2018 - 17:130

Navigazione: «Passi avanti per il consorzio»

Oggi a Milano si è tenuto un nuovo incontro del Gruppo di Lavoro, in cui sono state chiarite alcune questioni

LUGANO - Durante la sua riunione odierna il Gruppo di Lavoro (GdL) per l'attuazione del Memorandum d'Intesa (MdI) relativo alla navigazione sul Lago di Lugano e sul Lago Maggiore ha fatto dei passi avanti nella fondazione del Consorzio congiunto da parte delle due imprese di navigazione. Lo annuncia l'Ufficio federale dei trasporti con un comunicato stampa.

Oggi a Milano si è tenuto un nuovo incontro del GdL per la navigazione sui due laghi, durante il quale «sono stati compiuti dei passi avanti, con il chiarimento di alcune importanti questioni. Dei punti, tuttavia, sono ancora aperti e restano oggetto di discussione». 

Il GdL ha deciso di riunirsi nuovamente la settimana prossima. Nel frattempo «si lavorerà alacremente», nell'obiettivo di firmare quanto prima i contratti tra le imprese Gestione Governativa Navigazione Laghi (GGNL) e Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL) e di poter avviare al più presto la navigazione sul Lago Maggiore. 

Nel GdL, oltre alla GGNL e alla SNL sono rappresentati il Ministero italiano delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) e il Cantone Ticino. 

3 mesi fa Navigazione in stand-by: «Urge una soluzione duratura»
3 mesi fa Navigazione sul Verbano: «Nessuna alternativa, serve un consorzio»
3 mesi fa Navigazione: «Il consorzio non è ancora nato»
3 mesi fa Navigazione: «Quando potremo tornare al lavoro?»
Commenti
 
Tags
navigazione
lago
gdl
passi avanti
navigazione lago
consorzio
trasporti
lugano
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-20 13:47:19 | 91.208.130.87