BELLINZONA
06.03.2018 - 16:330

L’8 marzo contro ogni discriminazione

Il collettivo di donne nato nel 2017 ha organizzato una manifestazione per giovedì, contro la violenza in tutte le sue forme

BELLINZONA - Il collettivo di donne “Io l’8 ogni giorno” ha organizzato una manifestazione per giovedì 8 marzo «contro ogni forma di discriminazione».

Donne, uomini, giovani e bambini sono invitati a partecipare alla manifestazione, il cui ritrovo è previsto alle 18 davanti alla Posta, in viale Stazione. «Non è per la festa della donna - ci spiega Monica Soldini -. Chiediamo alla popolazione di aderire contro le discriminazioni di ogni genere». L’obiettivo è dire “no” alla violenza e alle molestie, a casa, al lavoro, a scuola. “No” anche agli stereotipi, alla commercializzazione del corpo femminile, alla discriminazione nel lavoro e nella società.

Il collettivo di donne è nato nel 2017 per combattere contro l’aumento dell’età pensionabile. Con la manifestazione dell’8 marzo - a cui hanno aderito varie associazioni, come Inter-Agire, ma anche il PS, l’MPS, i Verdi, l’Unione sindacale - il collettivo intende mandare un messaggio «per cambiare le cose», in vista dell’impegno futuro nei confronti di tematiche che toccano non solo le donne, ma la collettività.

Allegati
Tags
donne
collettivo
manifestazione
discriminazione
marzo
collettivo donne
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 18:37:23 | 91.208.130.86