Ti Press
CANTONE
21.01.2018 - 21:030

Linea del Gottardo chiusa fino a martedì

A causa dell’elevato pericolo di valanghe, la linea tra Biasca e Erstfeld non sarà attiva fino a martedì a mezzogiorno

BELLINZONA - A causa dell’elevato pericolo di valanghe in tutta la regione alpina, la vecchia linea del Gottardo (tra Biasca ed Erstfeld) sarà interrotta al traffico ferroviario a partire dalle ore 23.00 di stasera fino alle 12.00 di martedì 23 gennaio.

Lo rende noto il portavoce delle FFS Patrick Walser, secondo il quale, in base alla disponibilità, saranno organizzati bus sostitutivi tra la località ticinese e quella urana.

Maggiori informazioni saranno fornite nella giornata di domani.

Commenti
 
Gus 1 anno fa su tio
Le FFS stanno distruggendo (volontariamente?) la Regione del Gottardo. Leventinesi e Urani reagite!
SosPettOso 1 anno fa su tio
Di la ha nevicato forte, di qua risparmiano... E chi utilizza il treno in Ticino, si fotta!
Lourmarin 1 anno fa su tio
Se Alptransit non ci fosse isolerebbero il Ticino per tre giorni? Che fra i motivi ci sia pure la diminuzione della manutenzione della vecchia linea? Ricordiamoci che il 10 dicembre scorso la stazione di Airolo fu chiusa per 50cm di neve. Una volta c'era il personale sul posto che spalava. Ora si chiude. E il servizio all'utenza?
Clody Clo 1 anno fa su fb
Cristina Gulfi sappilo
Cristina Gulfi 1 anno fa su fb
grazie dell’info,fortunatamente lui prende la nuova ?✌️
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-16 05:11:35 | 91.208.130.87