CANTONE
17.01.2018 - 09:370

Credit Suisse sostiene il Museo in Erba

Il responsabile Private Banking per il Ticino ha consegnato un assegno di diecimila franchi alla presidente dell'Associazione

LUGANO - Negli scorsi giorni Sébastien Pesenti - responsabile Private Banking Regione Ticino di Credit Suisse - ha consegnato un assegno del valore di diecimila franchi a Loredana Bianchi, presidente dell’Associazione Museo in Erba di Lugano.

 Pesenti afferma: «Siamo particolarmente lieti di sostenere il Museo in Erba, un’associazione che promuove attività espositive interattive e laboratori per i bambini dai 3 ai 12 anni. Questo sostegno ben si coniuga con il partenariato che da anni lega Credit Suisse al MASI Museo d’Arte della Svizzera italiana e al LAC».

L’importo devoluto dalla Credit Suisse Foundation è destinato a sostenere il progetto “L’arte in gioco per tutti”, che permetterà alle classi e alle famiglie di partecipare alle attività didattiche del Museo in Erba in occasione della mostra “I giochi di Klee” che avrà luogo da marzo ad agosto 2018.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 00:44:58 | 91.208.130.87