Immobili
Veicoli

SVIZZERA / CANTONEVenti violenti a nord delle Alpi, risparmiato (per ora) il Ticino

02.01.18 - 12:28
Oltre Gottardo è in arrivo una tempesta, con venti oltre i 100 km/h in pianura. Una forte perturbazione è attesa anche da noi nel weekend, con limite delle nevicate a 900 metri
Keystone/Ti Press
SVIZZERA / CANTONE
02.01.18 - 12:28
Venti violenti a nord delle Alpi, risparmiato (per ora) il Ticino
Oltre Gottardo è in arrivo una tempesta, con venti oltre i 100 km/h in pianura. Una forte perturbazione è attesa anche da noi nel weekend, con limite delle nevicate a 900 metri

LUGANO - Già stanotte in Svizzera interna si sono registrate raffiche di vento vicine agli 80 km/h, ma quelle che arriveranno domani a nord delle Alpi saranno decisamente più violente. «I venti registrati finora sono stati piuttosto innocui, ma nella notte arriverà una vera bufera», conferma il meteorologo Roger Perret. «Al mattino nella Svizzera settentrionale sono attese raffiche oltre i 100 km/h».

L'esperto si spinge anche più in là: «Dopo Lothar, potrebbe essere addirittura la tempesta più violenta degli ultimi decenni, c'è da aspettarsi qualche danno». In montagna le raffiche potrebbero persino toccare i 180 km/h.

La situazione in Ticino - In Ticino la prima settimana del 2018 non sarà secca e asciutta, ma il nostro Cantone sarà sostanzialmente risparmiato dai venti che caratterizzano il tempo a nord delle Alpi. Esclusa infatti qualche schiarita, prevalentemente a sud del Cantone, i prossimi giorni saranno caratterizzati da cieli prevalentemente coperti con possibilità di precipitazioni, soprattutto a ridosso della catena alpina.

Anche le temperature si preparano a seguire il trend. Le colonnine di mercurio, dopo l’ottimismo mostrato oggi - con le massime intorno agli 8-9 gradi -, subiranno infatti nel corso della settimana una lieve flessione, con massime attorno ai 6 gradi e minime vicine ai 2-3.

Neve (forse) nel weekend - Più intensa sarà invece la perturbazione attesa nel corso del prossimo fine settimana. Secondo il bollettino di MeteoSvizzera, le giornate di sabato e domenica saranno incorniciate da cieli molto nuvolosi e forti precipitazioni, con possibilità di abbondanti nevicate sopra i 900-1400 metri.

Nuvolosità e precipitazioni, anche se in graduale diminuzione, dovrebbero trovare spazio anche nei primi giorni della prossima settimana.

COMMENTI
 
Wunder-Baum 4 anni fa su tio
Ancoroamoci bene e prepariamoci ai venti !
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO