archivio Tipress
NOVAZZANO
30.08.2017 - 15:090

«Troppi pesticidi nei corsi d'acqua»

Il Dipartimento del territorio promuove una campagna di sensibilizzazione. Uno stand sarà presente al Pentathlon del boscaiolo

NOVAZZANO - Nell’ambito della 27esima edizione del Pentathlon del boscaiolo, la manifestazione itinerante di Bosco Ticino organizzata in collaborazione con il Dipartimento del territorio e i partner della filiera del legno, in programma sabato 2 settembre 2017 a Novazzano, il DT sarà presente con uno stand informativo dedicato ai pesticidi nei corsi d’acqua. Per l’occasione verrà distribuito del materiale informativo sulla corretta gestione dei prodotti fitosanitari.

Concentrazioni elevate - Nei piccoli corsi d’acqua sull’intero territorio svizzero sono presenti quantità elevate di pesticidi, provenienti da prodotti fitosanitari – erbicidi, fungicidi, e insetticidi – e da biocidi: questa la conclusione dello studio svolto dall’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) in collaborazione con i servizi per la protezione dell’ambiente dei Cantoni Turgovia, Basilea Campagna, Berna, Vallese, Ticino e altri partner.

Anche nel nostro Cantone, nonostante il punto di misura ubicato su un canale del Piano di Magadino sia risultato meno contaminato rispetto ad altre situazioni riscontrate in Svizzera, le concentrazioni di pesticidi sono comunque elevate.

Indicazioni - Al fine di ridurre fitosanitari e biocidi nei corsi d’acqua, la campagna promossa dal DT invita i cittadini a dare il proprio contributo evitandone/riducendone il consumo; optando per alternative meno impattanti oppure, in caso di impiego, rispettando rigorosamente le indicazioni riportate sulle etichette e smaltendo correttamente i resti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 02:11:31 | 91.208.130.85