CANTONE / BERNA
22.08.2017 - 10:230

Gli allievi delle scuole vendono il tallero d’oro 2017

LUGANO - A inizio settembre, gli allievi di tutta la Svizzera torneranno a vendere gli apprezzatissimi talleri di cioccolato di Pro Natura e dell’Heimatschutz Svizzera, disponibili poi dalla metà del mese anche negli uffici postali.

Il ricavato dell’iniziativa è quest’anno destinato alla promozione della libertà di movimento di cervi, linci, ricci e altri animali.

Manca poco al periodo del calore dei cervi. Tra settembre e ottobre, nelle vallate prealpine e alpine echeggeranno i bramiti dei maschi. Nel corso dell’anno, questi animali coprono lunghe distanze per raggiungere i luoghi dell’accoppiamento ma strade, rotaie e costruzioni interrompono sempre più i cosiddetti corridoi faunistici. Aumenta così il rischio di incidenti, con gravi conseguenze per l’uomo e gli animali.

In occasione della vendita del tallero 2017, Pro Natura e l’Heimatschutz Svizzera si attivano all’insegna del motto «Via libera alla fauna selvatica!». Il ricavato dell’iniziativa sarà destinato a progetti per paesaggi con maggiore libertà di movimento per animali grandi e piccoli, nonché ad altre attività delle due organizzazioni.

Della vendita del tallero non beneficia solo il patrimonio naturale e culturale svizzero, bensì anche gli allievi partecipanti: oltre a ricevere il sussidio didattico sul tema dei corridoi faunistici, possono trattenere 50 centesimi per la cassa scolastica per ogni tallero venduto. La vendita dei talleri d’oro prodotti con latte intero biologico svizzero e cacao del commercio equo è ai nastri di partenza: l’iniziativa si terrà dal 11 settembre al 2 ottobre in Ticino, e dal 4 settembre al 2 ottobre in Romandia e nella Svizzera tedesca.

Dal 20 settembre a metà ottobre, i talleri saranno disponibili anche presso gli uffici postali.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 07:10:05 | 91.208.130.89