BELLINZONA
03.08.2017 - 16:190

Nicolò Vanza è il nuovo capo del servizio prestazioni complementari

All’Istituto delle assicurazioni sociali sostituirà Giorgio Soldini, in pensione a partire dal 1. settembre

BELLINZONA - Nicolò Vanza è il nuovo capo del servizio prestazioni complementari dell’Istituto delle assicurazioni sociali (IAS).

Nella sua seduta odierna, il Consiglio di Stato ha nominato il signor Vanza, che sostituirà in qualità di caposervizio l’attuale responsabile Giorgio Soldini il quale beneficerà della pensione a partire dal 1° settembre 2017.

Classe 1985 e residente a Bellinzona, Nicolò Vanza ha conseguito nel 2006 la maturità commerciale presso la Scuola Cantonale di Commercio e nel 2014 ha ottenuto l’attestato professionale federale di specialista in assicurazioni sociali. Il 1° gennaio 2007 è entrato alle dipendenze del servizio prestazioni complementari dell’IAS quale addetto agli assicurati; dal 1° gennaio 2013 ha la funzione di capogruppo presso il citato servizio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 08:59:36 | 91.208.130.87