TiPress
ULTIME NOTIZIE Ticino
AGNO
19 min
Scintille tra e-biker e pedoni
La convivenza sulla frequentata passeggiata "Bill Arigoni" è messa a rischio dalla velocità dei ciclisti
CANTONE / LIBANO
19 min
Un ticinese a Beirut: «Vivo per miracolo»
L'ex granconsigliere ha raccontato la sua esperienza durante gli scoppi: «L'appartamento è completamente distrutto»
CANTONE
20 min
Il mobile ticket si compra anche su Arcobaleno
La funzione è ora disponibile nell'app della comunità tariffale
CANTONE
10 ore
Salta la quarantena, denunciato
Rientrato da un paese a rischio, non ha rispettato l'autoisolamento. Rischia fino a 5'000 franchi di multa
LUGANO
11 ore
Auto in fiamme lungo il viale Cassarate
I pompieri sono intervenuti attorno alle 17.30 con quattro militi
CANTONE
11 ore
Per gli anziani il 2020 è un film horror
Isolamento da Covid. Soprattutto chi si trova in una casa di riposo continua a pagare un prezzo altissimo.  
FOTO
LUGANO
11 ore
Incidente a Viganello
Le immagini giunte in redazione mostrano un uomo a terra, nei pressi del passaggio pedonale
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Immagini violente, propaganda, Isis e pedopornografia
C'è la richiesta di pena per i due presunti islamisti a processo: tre anni e sei mesi per uno, 34 mesi per l'altro
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Contratti di tirocinio: «La situazione sta migliorando»
Lo afferma la Segreteria di Stato per la formazione secondo cui ne sono finora stati stipulati il 90% di quelli del 2019
BELLINZONA
15 ore
Via Mirasole, traffico deviato
I lavori si terranno tra la rotonda di viale Portone e via Chiesa fino al 28 agosto
BREGGIA
15 ore
Acqua contaminata a Cabbio e Muggio
Fino a nuovo avviso non si può bere né utilizzare per igiene orale, lavaggio e preparazione di alimenti
CANTONE
15 ore
Rinchiusi in 35 metri quadrati!
Il vignettista Stefano Frassetto, ospite di piazzaticino.ch. Segui il live ora.
LOCARNO
15 ore
Duemila mascherine gratuite per i passeggeri FART
Le trasgressioni non mancano e riguardano in particolare le linee turistiche e le corse serali
BELLINZONA
16 ore
Casa anziani di Sementina: «L'UDC fa sciacallaggio a scopo elettorale»
Il PPD risponde alle accuse rivolte dai democentristi a Soldini, Morisoli e ai dipendenti della struttura.
CADRO
17 ore
Ignoti bruciano la "casetta" dei libri
Il vandalismo questa mattina a Cadro. «Gesto inqualificabile»
LOCARNO
18 ore
«Poca chiarezza sulle nuove antenne»
A Locarno saranno sostituiti tre impianti, ma non si sa se si tratti di 5G. Scatta l'interrogazione
MENDRISIO
21.06.2017 - 09:110
Aggiornamento : 13:13

Centro migranti di Rancate operativo fino a fine 2018

Il Consiglio di Stato ha avvallato il prolungamento dell’operatività vista la situazione attuale dei flussi di persone

MENDRISIO - Il centro unico temporaneo per migranti in procedura di riammissione semplificata in Italia di Rancate - come anticipato nelle scorse settimane - non chiuderà alla fine del mese di ottobre, ma resterà aperto fino a fine 2018. 

Il Consiglio di Stato, dopo aver sentito anche il parere positivo del Municipio di Mendrisio, ha avvallato il prolungamento dell’operatività del centro. La decisione è stata presa tenendo presente la situazione attuale dei flussi di persone alla frontiera sud e l’aumento di casi di migranti in procedura di riammissione semplificata constatato in particolare a partire dall’estate dello scorso anno. 

La struttura è stata aperta nell’agosto 2016, poco dopo che il Governo ha decretato lo stato di necessità. Nel corso della primavera l’afflusso di migranti è stato in linea con gli anni precedenti. Secondo le esperienze passate è ipotizzabile che, durante i mesi estivi, si assisterà a un importante aumento di migranti che intendono unicamente attraversare la Svizzera per raggiungere il Nord Europa. A titolo di riferimento, rispetto agli stessi mesi del 2015 in giugno gli ingressi nel 2016 sono pressoché raddoppiati, tendenza confermata anche nel 2017. Per questo motivo «il prolungamento dell’operatività della struttura di Rancate - si legge nella nota del Governo - è in grado di rispondere alle attuali esigenze, di agevolare le questioni logistiche, di accelerare i lavori di riammissione, di migliorare la sicurezza, nonché di tenere in considerazione le necessità della popolazione e le richieste delle autorità federali». Con questa disposizione s’intende quindi rispondere in maniera puntuale e mirata alle diverse necessità di alloggio legate ai flussi migratori nell’ottica della continuità e in base alla positiva esperienza del 2016. 

A questo proposito il Consiglio di Stato rammenta che la presenza del Centro nella regione del Mendrisiotto «non ha riscontrato problematiche ma ha anche contribuito ad accrescere la sicurezza nella regione grazie alla maggior presenza di forze dell’ordine». 

Il Centro flussi migratori, gestito dal Corpo delle guardie di confine (Cgcf) con la Polizia cantonale, fornisce una soluzione per alloggiare quei migranti che non intendono richiedere l’asilo in Svizzera e quindi, secondo gli accordi internazionali, devono essere riammessi in Italia con la procedura semplificata. La struttura di Rancate prevede infatti l’esclusivo alloggio e il relativo vitto di persone che si trovano in attesa di riammissione semplificata in Italia, ossia di coloro che non hanno formulato domanda d’asilo in Svizzera. Al contrario, il centro non supplisce in alcun modo all’accoglienza di richiedenti l’asilo. Per questi ultimi, infatti,la competenza è della Segreteria di Stato della migrazione (SEM), e implica il loro trasferimento in uno dei centri di registrazione e di procedura della Confederazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
splugen 3 anni fa su tio
chissà perché ma me lo aspettavo, centri provvisori che si trasformano in permanenti, vedi anche Losone. promesse ? dei olitici ? abbiamo ancora bisogno di altri esempi ? ecco come si attuano le promesse in CF. votateci che al resto pensiamo noi.
Metliboy 3 anni fa su tio
Non abbiamo soldi per l'avs e c'è gente che a fine mese fa la fame con pochi aiuti. Però abbiamo soldi da spendere per i migranti. Affitto stabile, agenti di sicurezza, protezione civile ecc... Poi si sa, temporaneo un corno. Perché non pensiamo prima a noi? E poi se le finanze lo permettono, anche gli altri.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
@Metliboy Come mi piacerebbe percepire la realtà come fai tu. Pensare che tutto sia così semplice, lineare, elementare. La verità è che le relazioni sociali, la gestione di uno stato è qualcosa di un po' più complicato di come lo descrivi tu.
Metliboy 3 anni fa su tio
@limortaccituoi Quello lo capisco che è difficile. Però non ho ancora visto muovere niente. Sbaglio o il popolo aveva deciso?
splugen 3 anni fa su tio
@limortaccituoi e già,chissà perché ma me lo aspettavo, centri provvisori che si trasformano in permanenti, vedi anche Losone. promesse ? dei olitici ? abbiamo ancora bisogno di altri esempi ? ecco come si attuano le promesse in CF. votateci che al resto pensiamo noi.
vulpus 3 anni fa su tio
Le dichiarazioni odierne del ministro,lasciano intendere che la location è vuota, ma la si tiene aperta, perchè non si sa mai che arrivi altra gente. Giugno sembra sia un mese favorevole ha detto. Cosa ci scommettiamo che fra un pò diveterà, con un altro investimento una depandance fissa di quello di Chiasso?? E Losone segue a ruota. Si illudevano di liquidare la pezza come agli accordi sottoscritti. Ora il rosario delle prolunghe è già iniziato.
limortaccituoi 3 anni fa su tio
Questo centro è provvisorio finché la cosiddetta emergenza migranti non rientrerà. Giusto così.
maocr 3 anni fa su tio
Si tratta del famoso Provvisorio - Eternum che prende sempre più piede(e che piede, sempre più grande)
Cleofe 3 anni fa su tio
2018...2020...2036....
Nicklugano 3 anni fa su tio
@Cleofe Appunto, semplicemente "come volevasi dimostrare"
Yarkin17 3 anni fa su tio
@Cleofe Non capisco il tuo commento... ti lamenti che rimane operativo il centro?
limortaccituoi 3 anni fa su tio
@Cleofe Ero sicuro che tu fossi una vecchia megera che legge il futuro! Grazie per la conferma.
Cleofe 3 anni fa su tio
@limortaccituoi sapessi cosa vedo nel tuo....
Nicklugano 3 anni fa su tio
@Cleofe Brava Cleofe, mi sa che vediamo le stesse cose in tanti nel futuro di limortaccituoi, baciato evidentemente dalla fortuna e dalla sapienza
Cleofe 3 anni fa su tio
@Nicklugano solo da quelle puo' essere baciato...
Cleofe 3 anni fa su tio
@Yarkin17 no. anzi. Ma che almeno non dicessero che e' provvisorio. Si sa dal 750 avanti cristo che il centro e' e sara definitivo.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 06:20:14 | 91.208.130.87