CANTONE
09.06.2017 - 14:580

I portavoce della polizia svizzera in uno scatto

Una sessantina di addetti stampa si sono riuniti ieri e oggi a Bellinzona per la trentesima edizione della Conferenza degli incaricati all'informazione dei Corpi di polizia

BELLINZONA - Una sessantina di portavoce e addetti stampa delle polizie svizzere si sono riuniti ieri e oggi a Bellinzona per la 30esima edizione della Conferenza degli incaricati all'informazione dei Corpi di polizia. Lo storico trentennale anniversario è stato quindi festeggiato tra le mura della capitale del Ticino grazie all'apprezzata organizzazione della Polizia cantonale, per il tramite del Servizio Comunicazione e Media del Corpo.

I lavori del consesso si sono svolti nella splendida cornice del Tribunale penale federale dove i convenuti hanno potuto apprezzarne la pregiata architettura e la logistica.

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi, direttore del Dipartimento delle istituzioni, ha portato il saluto da parte del Consiglio di Stato sottolineando l'importante ruolo svolto dagli incaricati nell'informazione ai media e soprattutto alla popolazione. Concetto ribadito pure dal Comandante della Polizia cantonale Matteo Cocchi, che ha evidenziato come una comunicazione at tiva, dinamica e moderna sia ormai irrinunciabile in un'epoca in cui non solo internet, ma soprattutto i social media, la fanno da padrone.

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
incaricati
incaricati informazione
bellinzona
media
portavoce
informazione
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 00:45:52 | 91.208.130.86