PSC / archivio TiPress
LUGANO
06.06.2017 - 15:070
Aggiornamento : 15:47

«Insieme contro i furti», i 7 consigli ufficiali

La campagna è stata lanciata dalla Polizia della Città di Lugano, unitamente alla Cantonale e alla Prevenzione Svizzera della Criminalità

LUGANO - Il furto con scasso, nonostante il calo registrato negli scorsi anni - nel 2016 la frequenza è scesa al di sotto di quella nazionale, con 4,4 scassi ogni 1000 abitanti -, rimane uno dei reati più comuni alle nostre latitudini, in particolare in alcuni comuni del Malcantone, che registrano le frequenze più elevate del Ticino. Per questo motivo la Polizia della Città di Lugano, unitamente alla Polizia cantonale e alla Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC), hanno lanciato la campagna di prevenzione “Insieme a voi, contro i furti con scasso!”.

Dal 2014 al 2016 i ladri hanno colpito le abitazioni prevalentemente da aprile a giugno (tra le 12 e le 17), durante il mese di settembre (tra le 13 e le 18) e da dicembre a febbraio (tra le 15 e le 20), come indicato in una lettera che arriverà in tutte le economie domestiche del distretto il prossimo 8 giugno.

I 7 consigli - L’obiettivo dell’iniziativa è quello di coinvolgere i cittadini a partecipare attivamente contro il fenomeno in quanto «l’autoprotezione costituisce la migliore prevenzione». A tal proposito, la campagna indica 7 consigli ufficiali per ridurre considerevolmente il rischio di subire furti con scasso:

  1. Chiudete a chiave le porte.
  2. Chiudete le finestre, le porte dei balconi e le terrazze.
  3. Mettete i vostri oggetti al sicuro, in cassaforte o in banca.
  4. Aprite gli occhi! Avete notato una persona che si comporta in modo strano, un veicolo sospetto o rumori insoliti? Informate subito la polizia chiamando il 117.
  5. Accendete le luci.
  6. Attivate l'allarme.
  7. Rivolgetevi gratuitamente ai consulenti per la sicurezza della polizia per sapere come ridurre i rischi usando semplici mezzi.

E se questo non basta? - Nel malaugurato caso in cui, nonostante le precauzioni, doveste constatare un furto, ci sono due aspetti da tenere in considerazione. Il primo è quello di non mettere a repentaglio la propria sicurezza, allontanandosi rapidamente e chiamando immediatamente il 117. Il secondo è quello di non toccare nulla, evitando così che importanti indizi presenti sulla scena possano andare persi, complicando le indagini.

PSC
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lonely Cat 3 anni fa su tio
Hanno dimenticato il consiglio più importante. Se già non l'avete procuratevi un'arma. E magari mettete un cartello fuori dalla porta che informi i ladri di questo fatto.
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
@Lonely Cat Si, cosí vengono apposta da te per rubartela... :-))))
Lonely Cat 3 anni fa su tio
@lo spiaggiato A loro rischio e pericolo! :)

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-19 17:16:45 | 91.208.130.85