CANTONE
02.06.2017 - 07:220

Consiglieri nazionali firmano l'appello dell'Iniziativa delle Alpi

BELLINZONA - I controlli sistematici del traffico pesante sull'asse del Gottardo nel 2016 hanno mostrato che quasi un terzo dei camion controllati non era in regola. «Ciò - spiegano i promotori dell'Iniziativa delle Alpi - porta a distorsioni del mercato e svantaggi per la ferrovia. Quest'ultima trasporta in modo più sicuro ed ecologico rispetto ai camion».

Nell'ambito di un'azione davanti al Palazzo federale, Consigliere e Consiglieri nazionali, che sono attivi nel Comitato o nel Consiglio delle Alpi dell'Iniziativa delle Alpi, firmeranno l'appello per più sicurezza e un'intensificazione dei controlli dei camion.

L'azione di terrà Martedì, 6 giugno 2017, ore 14.00, in Piazza federale a Berna.

Saranno presenti:

  • Marina Carobbio Guscetti, Vicepresidente dell'Iniziativa delle Alpi, Consigliera nazionale, Lumino TI
  • Regula Rytz, Comitato dell'Iniziativa delle Alpi, Consigliera nazionale BE
  • Jürg Grossen, Membro del Consiglio delle Alpi, Consigliere nazionale BE
  • Thomas Hardegger, Membro del Consiglio delle Alpi, Consigliere nazionale ZH
  • Mathias Reynard, Comitato dell'Iniziativa delle Alpi, Consigliere nazionale, Savièse VS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 14:20:03 | 91.208.130.87