Tipress
MENDRISIO
14.04.2017 - 17:290

Contributi di pubblica utilità, trovata l'intesa tra la Casinò Admiral Sa e la NCKM

MENDRISIO - È  stato trovato un accordo tra la Casinò Admiral SA e la NCKM per quanto riguarda la vertenza che li vedeva opposti in merito al pagamento dei contributi di pubblica utilità.

Nelle scorse settimane, fa sapere lo stesso casinò, ha avuto luogo una trattativa con l’intento di trovare un accordo fra le parti in lite.

Grazie all’intesa trovata, la NCKM potrà continuare la sua attività, «seppure in modo molto limitato», volta a promuovere e sostenere finanziariamente progetti e attività di pubblica utilità nella regione del Mendrisiotto e Basso Ceresio.

Il nuovo accordo è stato comunicato anche alla Commissione Federale Case da Gioco.

Con la nuova intesa è caduta la vertenza giudiziaria in corso.

La Casinò Admiral SA ringrazia la NCKM Mendrisiotto SA per la sua comprensione e per la disponibilità a ridefinire il contributo di pubblica utilità e garantire un futuro ai 200 collaboratori della casa da gioco.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 04:49:16 | 91.208.130.87