I premiati
ULTIME NOTIZIE Ticino
LOCARNO
1 ora
Il Verbano invade il Parco della pace
Immagini suggestive scattate da una lettrice. Ecco le conseguenze delle recenti forti piogge
LUGANO
3 ore
Vanno solo alle elementari e hanno già lo Smartphone
Si abbassa sempre di più l’età in cui i ragazzini hanno il primo approccio con le nuove tecnologie. “Colpa” anche delle cattive abitudini dei genitori? L’analisi dell’esperta Eleonora Benecchi
SAN BERNARDINO (GR)
4 ore
Ente Turistico Moesano: il cda passa a 7 membri
L'obiettivo è di rappresentare meglio il territorio di Mesolcina e Calanca al suo interno
CANTONE
5 ore
Tutti i numeri degli accertamenti fiscali
A chiederli è il Gruppo del PS in Gran Consiglio in vista del dibattito parlamentare del 5 novembre: «È efficace, equo e garante di parità di trattamento tra contribuenti?»
FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore
Studente espulso: i compagni protestano fuori dal carcere
Il rimpatrio forzato di un 19enne - da ieri alla Stampa - ha innescato una manifestazione di solidarietà da parte degli allievi della Csia
CANTONE
5 ore
Mensa obbligatoria negli asili, il tamtam diventa mediatico
L’Aripe, associazione che critica l’impostazione ticinese, si sta muovendo con una serie di articoli sulle testate d’oltralpe per segnalare «in negativo l’unicum del nostro cantone».  
LOCARNO
5 ore
Delta Resort: «Quando arriva la sentenza?»
Interpellanza di Fabrizio Sirica e cofirmatari: «Il Consiglio di Stato ha cambiato idea?»
FOTO
BEDRETTO
6 ore
Veicolo in fiamme sulla Novena, lievi ustioni per il conducente
Sul posto sono intervenuti i Pompieri dell'Alta Leventina, la Polizia, e un'ambulanza che ha prestato i primi soccorsi al ferito e l'ha trasportato in ospedale
CANTONE
6 ore
Acqua di nuovo potabile ad Alto Malcantone
I parametri sono rientrati nella normalità. Resta in vigore la non potabilità a Cademario, Aranno e nelle frazioni di seo, Cimo, Gaggio e Pianazzo a Bioggio
CANTONE
8 ore
Visita di cortesia a Palazzo delle Orsoline
Il Consiglio di Stato ha ricevuto oggi la Console generale di Svizzera a Milano Sabrina Dallafior
CANTONE
8 ore
Minorenne violentata. Condannato a 4 anni, poi sarà espulso
Il legale del 29enne kosovaro valuta il ricorso in Appello. La giovane riceverà 12mila franchi di risarcimento
CANTONE
8 ore
Ecco Lu, il nuovo agente a 4 zampe della Polizia cantonale
Il nuovo collega della sezione cinofila è stato presentato oggi sulla pagina Instagram del corpo
GIUBIASCO
10 ore
Col furgoncino nel fiume, arrestato il guidatore-ladro
Il veicolo, di proprietà di una ditta di pompe funebri, era rubato. Dopo due incidenti l'automobilista aveva tentato la fuga. Invano
CANTONE
10 ore
La Valle di Blenio si presenta unita per la stagione invernale
Le 2 stazioni sciistiche, Campo Blenio e Nara, propongono una nuova stagionale valevole per entrambi i comprensori
AGNO
11 ore
Nuove nubi sulla Mikron
La società ha inoltrato la domanda per introdurre il lavoro ridotto
MELIDE
27.03.2017 - 07:560

Cena di gala per il Corpo Pompieri di Melide

MELIDE - Erano circa una settantina tra autorità politiche, ospiti, pompieri, ex pompieri e poliziotti i presenti alla cena del Corpo Pompieri Melide tenutasi venerdì 24 marzo 2017.

Alla serata era presente anche il Consigliere di Stato Christian Vitta, direttore del Dipartimento delle Finanze ed economia. Il Consigliere di Stato ha voluto portare i saluti delle Autorità Cantonali e ringraziare per quanto fatto dai militi del Corpo Pompieri Melide durante l’anno 2016 e per quanto faranno nel 2017.

Durante la parte ufficiale ha preso la parola anche il Capo dicastero Pompieri Daniele Faustinelli del comune sede del Corpo Pompieri Melide, ringraziando tutti i militi presenti per la loro dedizione nello svolgere «questa attività essenziale per la sicurezza della comunità, mettendo a disposizione molte ore del tempo libero per la continua e costante istruzione che permette loro di aumentare le proprie capacità e la propria sicurezza nel salvare persone, animali e beni, riconoscendo la grande professionalità e capacità del Corpo Pompieri Melide e del Comandante».

Il Comandante I ten. Marzio Riva ha portato il saluto a tutti i presenti, ha voluto ringraziare di cuore tutti i militi del Corpo per l’attività svolta durante l’anno appena trascorso, sacrificando molto del loro tempo libero. «Sempre più per far fronte alle chiamate di soccorso i militi devono seguire diverse giornate d’istruzione per garantire un servizio professionale a titolo volontario». Nel contempo ha esteso i ringraziamenti anche ai familiari che sono sempre a fianco ai militi al loro rientro dopo ogni intervento «dando quel supporto morale fondamentale per superare alcuni interventi particolari», regalando un piccolo pensiero quale ricordo e ringraziamento. Inoltre ha ringraziato il Comandante Mauro Gianinazzi del Corpo pompieri Lugano per la collaborazione avuta nel 2016, e a sua volta il Comandante di Lugano ha portato il saluto da parte del suo Corpo, e ha evidenziato «l’ottimo lavoro svolto dai militi di Melide e dal suo Comandante», ricordando anche che Marzio Riva ricopre «con impegno e abnegazione la funzione di Vice Presidente della Federazione Cantonale Ticinese dei Corpi pompieri», e al termine del suo intervento ha rinnovato gli auspici di una sicura ottima collaborazione anche per l’anno 2017.

Dati  - Come da tradizione alla cena il Comandante ha illustrato l’attività svolta nell’anno 2016, attività che ha visto un andamento costante come gli anni precedenti: gli interventi sono stati 95, le giornate d’istruzione 22 e i servizi di prevenzione 57 per un totale d’ore d’attività di 7017. Dati già pubblicati in occasione del rapporto annuale con i delegati dei comuni convenzionati.

Inoltre ha rivolto uno sguardo verso il 2017 con le sfide che attendono i militi del Corpo Pompieri Melide sia a livello comunale e quello cantonale come già discusso con le autorità comunali del comprensorio durante l’annuale incontro avvenuto il 16 marzo del corrente mese.

Premiazione - Durante la serata sono stati premiati dal Comando del Corpo Pompieri Melide e da parte del Capo dicastero Pompieri Melide Daniele Faustinelli per il Municipio, i militi per il traguardo raggiunto dagli stessi in seno al Corpo nel 2017.

Benemerenze:

  • Aiuto e Vice Comandante Faustinelli Fausto per i suoi 40 anni,
  • app. Trivilini Alessandro per i suoi 25 anni
  • Sgtm Giovanatto Danilo e Cpl Savazzi Andrea per i loro 20 anni
  • milite Huber Davide per i suoi 15 anni
  • app capo Costa Andrea e milite Casellini Davide per i loro 10 anni
  • Il milite Costa Andrea a partire dal 1 gennaio 2017 è stato promosso da pompiere a Appuntato Capo

 

Guarda le 4 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 23:40:36 | 91.208.130.89