tipress
CANTONE
13.03.2017 - 18:490

Il Parlamento approva le «strade più sicure»

Accolta l'iniziativa cantonale che vuole limitare la presenza di autocarri pericolosi sulle strade ticinesi

BELLINZONA - Il Gran Consiglio ticinese si è espresso a favore dell’iniziativa cantonale del socialista Bruno Storni, intitolata “Strade più sicure subito” che chiedeva di eliminare gli autotreni che non dispongono di adeguati dispositivi di sicurezza.

L’iniziativa è stata accolta con 51 voti favorevoli, nessun contrario e un astenuto.

Nell'occasione si è fatta menzione del Centro di controllo per il traffico pesante previsto a Bodio/Giornico che, come sostiene Norman Gobbi, garantirà maggiore sicurezza del traffico sulle strade ticinesi.






YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 09:25:54 | 91.208.130.89