Immobili
Veicoli

BELLINZONATuto Rossi: «Inaugurazione deserta», ma ha sbagliato giorno

17.10.16 - 14:40
Credendo di testimoniare il fallimento della festa popolare, l’avvocato e politico bellinzonese prende un abbaglio su Facebook
Tuto Rossi: «Inaugurazione deserta», ma ha sbagliato giorno
Credendo di testimoniare il fallimento della festa popolare, l’avvocato e politico bellinzonese prende un abbaglio su Facebook

BELLINZONA - «L'è propi na bèla festa l'inauguraziun da la staziun da Mortinzona. Come sempru un sac da gent». Con chi ce l’ha Tuto Rossi scrivendo queste parole su Facebook venerdì? Con l’inaugurazione della Porta del Ticino. L’esponente democentrista pubblica anche una foto della nuova stazione di Bellinzona. Un fallimento dunque? No, infatti la foto è stata scattata venerdì alle 15.20, ma la festa popolare si è tenuta sabato, il venerdì si è tenuta solo una breve cerimonia per le autorità e qualche evento la sera. Infatti, come si vede proprio nella foto pubblicata da Rossi, i furgoni del comune sono ancora impiegati nell’allestire palchi e transenne per il giorno seguente.

Fotomontaggio? - La festa vera, invece, è arrivata sabato. E complice anche il meteo un po’ più clemente, è stata un successone. Così su Facebook qualcuno lo fa notare a Tuto Rossi, pubblicando come prova la foto della folla sul piazzale. La replica dell’avvocato è violenta: «Sei una persona vera o uno dei tanti vigliacchi che scrivono lettere anonime su Fb?», scrive al suo interlocutore. E lo invita a lasciare la bacheca: «Sparisci tu e i tuoi fotomontaggi».

«Questo è un fotomontaggio» - Giornataccia per Rossi, infatti anche il secondo è un abbaglio: non si tratta affatto di un fotomontaggio, è abbastanza evidente, tanto che altri commentatori lo confermano. Il tutto, fortunatamente, si conclude con una risata: «Questo è un fotomontaggio», risponde l’autore della foto, copia incollando Rossi davanti a una guggen.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO