tio.ch
ULTIME NOTIZIE Ticino
MENDRISIO
1 ora
Il Trentasei di Gialdi è d'oro al Mondial du Merlot
Il concorso, tenutosi a Sierre, conferma il dominio dei vini ticinesi
CANTONE
2 ore
In cerca di docenti per le scuole cantonali
In Ticino apre il concorso per l'anno scolastico 2022/23
CANTONE
2 ore
In bus tra Lugano e Taverne-Torricella
Sul tratto in questione i treni S10 sono soppressi nella notte tra il 5 e il 6 dicembre
CANTONE
2 ore
Gli anni ticinesi di Highsmith in un documentario
Le riprese del film sono di recente iniziate sul Lago Maggiore e in Valle Maggia
CANTONE
3 ore
Il vino di Mezzana fa il pieno di medaglie
Negli scorsi mesi la produzione dell'azienda agraria cantonale ha ricevuto diversi riconoscimenti
CANTONE
3 ore
In Ticino il booster è per tutti
Da subito tutti gli over 16 che hanno ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi possono prenotare il richiamo
CANTONE
4 ore
In Ticino 186 nuovi contagi e altre 13 classi in quarantena
Sono 67 i pazienti Covid che attualmente si trovano negli ospedali del nostro cantone
LOCARNO
4 ore
Storia del "guerriero" Toni
Toni Milano, 40 anni, ha lasciato il ciclismo a causa della distrofia muscolare. Ma non ha smesso di lottare
CANTONE
6 ore
«In estate 50 telefonate al giorno, adesso le riceviamo in meno di un'ora»
L’hotline cantonale è sommersa dalle telefonate. Ne arrivano a raffica e per i motivi più disparati.
LIGORNETTO
8 ore
Mascherine a scuola, quanto lavoro per Timask
Quella momò è una delle poche aziende in Svizzera autorizzate a produrre mascherine per bambini
LAMONE
8 ore
Botox-bar per una notte? La versione del gerente dopo il blitz
Il gerente si difende: «Era solo una presentazione di prodotti. I trattamenti, semmai, si sarebbero tenuti in Italia»
FOTO
LUGANO
18 ore
Due auto si scontrano sulla Crespera
L'incidente è avvenuto questa sera a Breganzona: i due conducenti se la sono cavata con leggere escoriazioni.
TAVERNE
04.10.2016 - 07:000

«Nuvole parlanti e videogame, per "loro" ho detto basta all'ufficio»

Il venticinquenne autodidatta Johnny Pagani, presente alla prossima Fiera del Fumetto di Lugano con un nuovo numero del suo Arcknight, racconta la svolta (forse decisiva) della sua vita

TAVERNE - Può un personaggio immaginario aprirti nuove prospettive di lavoro? Sì, se si chiama Arcknight. E sì, se hai il coraggio di Johnny Pagani, venticinquenne di Taverne che sta facendo del suo sogno nascosto, una professione. Il presente di Johnny, ex impiegato d'ufficio, è fatto di fumetti e videogame. «Ho rischiato – ammette – mi sono lanciato. E le cose, per ora, sembrano andare bene».

La fiducia dell’editore - Ci sono storie, apparentemente banali, che meritano di essere raccontate. E una è, probabilmente, quella di Johnny Pagani. Il venticinquenne sarà presente alla prossima Fiera del Fumetto di Lugano con un nuovo numero del fumetto fantasy da lui creato, Arcknight appunto. «Ci avevo già provato lo scorso anno. E le copie me le ero autoprodotte. Adesso ho trovato un editore ticinese che ha deciso di puntare su di me. Il secondo episodio della serie a fumetti sarà in vendita sotto forma di libro cartonato a colori».

Una nuova opportunità - Le capacità grafiche e creative di Johnny non sono passate inosservate. Tanto che una ditta produttrice di software ha deciso di affidargli un importante incarico. «Arcknight mi ha dato visibilità. Ora sto lavorando alla realizzazione di un videogioco d'avventura. È davvero entusiasmante».

Figlio della fantasia - A sorprendere è soprattutto il fatto che Johnny Pagani è un autodidatta. «Ho fatto la scuola di commercio. Nulla a che vedere con la fantasia e con la grafica. Forse all'epoca non ero ancora abbastanza maturo per scegliere. Eppure ho sempre avuto una grande fantasia, sono cresciuto con i fumetti, hanno segnato la mia vita. Probabilmente questa era una cosa che doveva emergere col tempo, la dovevo lasciare uscire, dal mio profondo, liberamente».

Sbagliando si impara - Il venticinquenne di Taverne spiega meglio il concetto: «Non voglio essere presuntuoso. Anzi. Lavoro con tanta umiltà. Però mi piace che i disegni e i dialoghi dei miei personaggi vengano dalla mia testa. E basta. Certo, in questo modo probabilmente avrò maggiori possibilità di errore. Ma è sbagliando che si impara. Mi documento con video su internet, provo e riprovo in continuazione, giorno e notte».

Il gusto della sfida - Ci crede, Johnny. E non ha intenzione di mollare proprio adesso «Si dice sempre che in Ticino non ci siano possibilità di fare carriera in determinati settori. Io non sono d'accordo. Le cose bisogna volerle. Ora mi si è aperto il mondo dei videogiochi. Devo essere bravo io a riuscire a meritarmi altri incarichi in futuro. È una bella sfida».

La dedica - Il giovane fumettista ticinese, che sogna, un giorno, di potere collaborare con la Marvel, dedica il suo momentaneo “successo” ai suoi fratelli. «Loro sono più giovani di me. Spero che non perdano mai il coraggio di osare. I sogni vanno inseguiti. Sempre».

 

tio.ch
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
franco1951 5 anni fa su tio
Notizie che fanno piacere, e che dimostrano che con volontà e voglia di fare tutti possono riuscire. Bravo Johnny, proprio un bell'esempio!
JP arcknight 5 anni fa su tio
@franco1951 ciao, ti ringrazio per il commento, saluti! JP
Vhpd 5 anni fa su tio
Bravo! In bocca al lupo!!
JP arcknight 5 anni fa su tio
@Vhpd grazie! saluti, JP
pillola rossa 5 anni fa su tio
Fantastico!
navy 5 anni fa su tio
Che bella storia! Un poco di leggerezza, positività e, in fondo, normalità! Se passo alla Fiera sarò senz'altro un tuo sostenitore e, se possibile, acquisterò un tuo fumetto per regalarlo a mio fratello (più grande) ma sempre sognatore e fumetista appassionato! Auguroni di tutto cuore!
JP arcknight 5 anni fa su tio
@navy ciao, ti ringrazio! allora ci vedremo in fiera! :) saluti, JP
paggio 5 anni fa su tio
In bocca al lupo Johnny! GP
paggio 5 anni fa su tio
In bocca al lupo Johnny!GP

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 14:17:03 | 91.208.130.89