Foto d'archivio (Tipress)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
43 sec
La scuola a distanza? Solo come situazione d'emergenza
È quanto emerge dall'indagine Check-up distance learning effettuata fra allievi, docenti e genitori la scorsa primavera.
SONDAGGIO
CANTONE
3 min
«Il nuovo trasporto pubblico sarà una vera alternativa all'auto»
Mancano meno di due settimane al giorno X: il prossimo 13 dicembre sarà messo in esercizio il tunnel del Ceneri
CANTONE
5 min
Tilo sostituiti da bus causa lavori
I disagi si protrarranno dalle 23 di questo sabato alle 15 di domenica.
LOCARNO
28 min
Il checkpoint del Locarnese cambia casa
Non si troverà più al Palazzetto FEVI, bensì negli spazi della vecchia sede della ditta Brusa Rivestimenti
AVEGNO GORDEVIO
45 min
Cottolengo, due anziani positivi al Covid-19
I casi riguardano la sede di Gordevio, mentre a Muralto al momento non si registrano contagi.
CANTONE
1 ora
Covid, 270 casi e 8 decessi in Ticino
Sono 329 le persone ricoverate col Covid-19. Un dato in diminuzione per il quarto giorno consecutivo.
CANTONE
1 ora
Il dottor Ostinelli si difende: «Sono contro il regime di terrore e il pensiero unico»
Sull'Ordine dei Medici (che da lui aveva preso pubblicamente le distanze): «Nessuna propaganda. Disapprovo questo agire»
CANTONE
1 ora
«Quello di domani sarà un risveglio invernale»
MeteoSvizzera preannuncia un'allerta meteo di grado 4. La conferma attesa in mattinata
CANTONE
2 ore
«Bloccare momentaneamente l’erogazione di permessi G»
La richiesta arriva dall’associazione Ticino&Lavoro che ad oggi ha raccolto solo 1'500 iscrizioni
LUGANO
4 ore
Tra flessibilità e ingegno la ristorazione resiste al Covid
Non solo difficoltà, il coronavirus ha permesso di cogliere un'opportunità in un'ottica internazionale e flessibile
CANTONE
4 ore
Aumenta la disoccupazione, ma anche i permessi G: «Ecco perché»
Il sindacalista Gargantini spiega il meccanismo morboso messo in atto: «Si prendono tre precari al posto di uno fisso»
ORSELINA
5 ore
Quando Maradona chiese di curarsi in Ticino
Il fatto risale alla metà degli anni 2000. Il ricordo di Claudio Filliger, ex direttore della Clinica Varini.
CANTONE
15 ore
I consigli della Polizia fanno arrabbiare le femministe
Il collettivo "Io l'8 ogni giorno" punta il dito contro un vademecum anti-aggressione, e chiede di rimuoverlo
BELLINZONA
15 ore
I giovani ne hanno combinate (anche con il Covid)
Furti, incendi, reati sui social, assembramenti. Il punto con il Magistrato dei minorenni
CANTONE
17 ore
«Pensione anticipata a 62 anni anche per fabbri e metalcostruttori»
Lo chiede una petizione corredata da 405 firme promossa da Unia.
LUGANO
18 ore
Colpì la giornalista con una testata, identificata dalla polizia
Si tratta di una 20enne svizzera domiciliata nel Luganese che il 30 novembre manifestava contro le restrizioni Covid
LUGANO
18 ore
La prima neve è arrivata
Da Chiasso a Mendrisio fino a parte del Luganese i primi timidi fiocchi stanno scendendo dal cielo
LUGANO
18 ore
«Concreti indizi di un movente estremista»
La 28enne di Vezia resta in carcere, arresto confermato dal giudice. L'avvocato: «Serve una perizia psichiatrica»
BELLINZONA
18 ore
Picchiato e poi chiuso in casa dagli "amici"
Nuovi dettagli sulla lite di stamattina in un appartamento. I vicini: «C'erano già stati problemi»
CANTONE
19 ore
Il dialogo tra Cantone e Comuni funziona
Nella quarta seduta della Piattaforma si è parlato di crisi sanitaria, ma anche di votazioni e commesse pubbliche
PONTE CAPRIASCA
19 ore
Nasce una nuova lista civica
Si chiama "Ponte c'è!" e punta al cambiamento
MINUSIO
21 ore
Traslato il nuovo ponte sul torrente Navegna
Un lavoro di precisione conclusosi con successo. La sostituzione del vecchio ponte in ferro erano iniziati a primavera
LUGANO
22 ore
È morto il dietologo dei Vip
Si è spento a Lugano Henri Chenot, naturopata che curò Maradona e Pavarotti
CANTONE
22 ore
Affitti commerciali: «Il Cantone intervenga»
Se Berna non fa sconti, il Ps chiede a Bellinzona di aiutare le imprese
LOCARNO
22 ore
Illuminare la Città Vecchia per accendere la magia del Natale
Decorare le finestre degli stabili con una candela, una lanterna o altro ancora, per creare una nuova tradizione locale.
CANTONE
23 ore
Ritornano i corsi per imparare a «studiare meno, ma meglio»
Anche nel 2021 torna il progetto di Pro Juventute dedicato ai ragazzi delle Scuole Medie.
CANTONE
1 gior
Nuovo orario, nuovi convogli
Otto Flirt TSI arriveranno già in dicembre. Da aprile 2021 le corse giornaliere TILO saranno 478 (ora sono 383)
CANTONE
1 gior
Nuovo calo di pazienti negli ospedali
Nelle ultime 24 ore 18 persone sono state ricoverate nelle strutture sanitarie cantonali, mentre 26 le hanno lasciate.
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Violenta lite in appartamento, la polizia cerca i responsabili
Un 25enne domiciliato nel Luganese ha riportato leggere ferite. Prima di andarsene, lo avrebbero chiuso dentro
MENDRISIO / CHIASSO
1 gior
Autosili gratis per dieci giorni
Per favorire commerci e negozi non bisognerà pagare per accedere ai posteggi di via Zorzi e via Municipio
CANTONE
1 gior
«Immensa soddisfazione» per il matrimonio per tutti
Imbarco Immediato pronta ad affrontare un referendum: «Saremmo ancor più soddisfatti se si esprimesse il Popolo».
BELLINZONA
1 gior
«Vado avanti a morfina, chiedo giustizia»
Continua la lotta di un 30enne contro il medico che lo ha operato alla schiena: «Io, danneggiato. E nessuno risponde».
SVIZZERA
1 gior
«È così difficile capire che il sesso senza consenso è uno stupro»?
Intervista a Roberta Schaller, criminologa di Zurigo, che accusa: «La legge svizzera è inadeguata per i reati sessuali»
FOTO
CANTONE
1 gior
In Ticino di cose da fare ce ne sono... almeno 104
Nicole e Mauro si sono inventati un metodo per rompere la routine. Per condividerlo hanno creato su IG "104things2do"
BELLINZONA
1 gior
Un nuovissimo flagship store Belotti nel cuore della Città
Il negozio, un concept modernissimo, esprime tutta la filosofia dei 5 sensi.
CANTONE / ITALIA
1 gior
"Un buono Amazon da 150€". Ma è una truffa
Nelle scorse settimane molti hanno condiviso nelle stories uno screenshot taggando un profilo fake
LUGANO
1 gior
Cinquanta abeti dentro il Municipio
Così Lugano ha festeggiato oggi l'accensione dell'albero, con un concerto in diretta streaming
LUGANO
1 gior
Chiude lo Spazio 1929
Il coworking culturale di Lugano era «in difficoltà economiche» e abbassa la serranda
CANTONE / SAN GALLO
1 gior
Pronta al via, la SOB crea «oltre 200 posti di lavoro», ma non in Ticino
Dal 13 dicembre la società sangallese opererà sulla tratta panoramica del Gottardo.
CANTONE
1 gior
«Non giochiamoci nonni e genitori per un Natale»
Covid-19: l'imprenditore e musicista Antonio Andali ospite di piazzaticino.ch. Guarda la video intervista.
MENDRISIO
1 gior
2 gatti e 1 cane vittime di bocconi avvelenati, intervengono i bambini
Gli allievi della 5B di Arzo mettono in guardia la popolazione: «Sono orribili atti crudeli. Ci sono cuori che soffrono»
FOTO
MENDRISIO
1 gior
Mendrisio si veste di Natale
Nell'ambito dell'iniziativa “Ri-Fioriamo” sono stati distribuiti alberelli ai commercianti
CANTONE
1 gior
Diciotto giorni per donare
L'iniziativa "Sorridi con gli occhi" punta a permettere alle famiglie in difficoltà di passare un Natale sereno
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Arriva la prima neve a sud delle Alpi
In giornata attesa qualche spruzzata anche in pianura.
FOTO E VIDEO
SERRAVALLE
1 gior
Tre minorenni dietro il rogo di una stalla
L'incendio era divampato il 5 settembre in via Mondate a Malvaglia.
CANTONE / BERNA
1 gior
Ceneri: dal 13 dicembre treni in galleria
Rilasciata alle FFS l'autorizzazione necessaria.
CANTONE
1 gior
Covid: faccia a faccia tra il mondo culturale ticinese e Bertoli
Al centro del colloquio la difficile situazione in cui si trova il settore della cultura a causa della pandemia.
LOCARNO
1 gior
“Fartiamo": ecco cosa cambia nel trasporto pubblico del Locarnese e valli
Linee potenziate in attesa dell’attivazione completa del servizio di trasporto attraverso il tunnel di base.
CANTONE
1 gior
Feste da brividi: si "scaldi" chi può
Guarda il live. Niente cene aziendali, niente aperitivi sociali, niente veglioni. Che dicembre ci attende?
CANTONE
1 gior
"Di più per te", potenziato il trasporto pubblico del Bellinzonese
Il nuovo modello è stato presentato questa mattina. Entrerà in vigore il 13 dicembre.
CANTONE / SVIZZERA
26.09.2016 - 10:070
Aggiornamento : 17:24

Premi cassa malati: in Ticino + 5,7%, oltre la media svizzera

I dati sono stati resi noti dall'Ufficio federale della sanità pubblica. La media degli aumenti a livello svizzero è del 4,5%. Premi più che raddoppiati dal 1996

BERNA - Nel 2017 sarà del 4,5% l'aumento medio dei premi per l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie. In Ticino sarà però del 5,7% e nei Grigioni del 5,4%, annuncia oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp).

 Queste percentuali sono però l'albero che nasconde la foresta, ossia aumenti ben maggiori per ampie fette di assicurati. L'aumento medio indicato previsto per l'anno prossimo riguarda infatti il cosiddetto premio standard, ossia quello per l'assicurazione di base di una persona adulta con franchigia di 300 franchi e copertura contro gli infortuni.

Forti differenze tra i cantoni - Le prime notevoli differenze riguardano i singoli cantoni, con variazioni del premio medio tra il 3,5 e il 7,3 per cento. In 11 cantoni tra cui Ticino e Grigioni (gli altri nove sono AI, BL, FR, GE, GL, JU, NE, SO, VS) l'aumento è superiore al 5%, in altri sette (AG, BE, LU, SH, TG, ZG, ZH) è inferiore al 4,0 per cento. Nei rimanenti otto cantoni (AR, BS, NW, OW, SG, SZ, UR, VD) è compreso tra il 4 e il 5%.

Il premio medio standard più alto toccherà agli abitanti di Basilea Città (567,34 franchi), seguiti dai ginevrini (553,53 franchi), mentre i più fortunati sono gli assicurati di Appenzello interno (347,50 franchi).

Il premio medio ticinese passerà da 447,88 franchi a 473.60 (+25,72 franchi o +5,7%) per gli adulti, quello grigionese da 361,10 a 380,5 (+19.40 franchi o +5,4%).

Aumenti più forti per minorenni e giovani adulti - Superiori al premio medio standard sono anche quelli per minorenni e giovani adulti. In media, i premi per bambini e giovani tra 0 e 18 anni aumentano del 6,6% nell'insieme del paese, a 105,25 franchi, quelli per i giovani adulti tra i 19 e i 25 anni crescono del 5,4%, a 414,3 franchi.

In Ticino il premio per i giovani adulti salirà da 409,34 a 434,24 franchi (+6,1%), nei Grigioni da 333,02 a 350,63 (+5,3%). Il premio per i minorenni passerà da 101,58 a 108,65 franchi (+7%) in Ticino e da 85,95 a 90,65 (+5,5%) nei Grigioni.

I premi versati negli ultimi anni non hanno permesso di coprire i costi, perché le cure mediche dispensate ai bambini sono sempre più numerose e onerose, ha spiegato il ministro della sanità e delle assicurazioni sociali Alain Berset davanti ai media, dicendosi preoccupato per questa evoluzione: bambini e famiglie, ha detto, non devono essere penalizzati.

La legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal), ha rammentato il consigliere federale, obbliga le casse a fissare premi più bassi per i ragazzi sotto i 18 anni. L'ammontare di questa riduzione non è stato fissato, gli assicuratori hanno concesso fra il 70 e l'80% in media, ha precisato il direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica Pascal Strupler.

Il Consiglio federale ha la possibilità di fissare le riduzioni. "Si tratta di un'opzione e non di un obbligo", ha detto Berset aggiungendo: "vogliamo in primo luogo condurre discussioni con gli assicuratori.

Premi più che raddoppiati dal 1996 - Dal 1996, data dell'entrata in vigore della LAMal, i premi medi sono più che raddoppiati passando da 173 a 447 franchi (+158,38%). E quello annunciato oggi è l'aumento più consistente degli ultimi sei anni, ossia dal +6,5% del 2011. Negli ultimi due anni era stato del 4%.

I costi del settore sanitario - nota l'Ufsp - aumentano a causa dell'evoluzione demografica, dei progressi tecnici della medicina e dell'incremento quantitativo delle prestazioni. Il Dipartimento federale dell'interno (DFI) di Berset - aggiunge - ha adottato alcune misure per ridurre di diverse centinaia di milioni di franchi all'anno questi costi. Sta inoltre esaminando ulteriori provvedimenti e modelli adottati da altri Paesi europei per tenere sotto controllo l'eccessivo incremento quantitativo delle prestazioni.

Comincia il surfing tra casse malattia - Come ogni anno l'annuncio degli aumenti dei premi per l'anno successivo dà il via all'opera frenetica di comparazione tra le offerte delle varie casse malattia per trovare gli assicuratori più convenienti. A gennaio 2016 ben 700'000 assicurati avevano deciso di cambiare cassa, nonostante un aumento medio limitato al 4%, secondo un sondaggio condotto dall'istituto di ricerche di mercato GfK su incarico del portale di comparazione online Comparis.ch e pubblicato il primo febbraio scorso.

Quest'anno saranno certamente di più . In 570'000 non avranno altra scelta, rileva Comparis, a causa di alcune fusioni nel settore che riducono il numero di casse da 57 a 53. Avanex e Sansan, che contano un totale di 400 mila assicurati, da gennaio 2017 saranno inglobate nelle altre due casse malattia del gruppo Helsana: Avanex verrà inserita in seno a Helsana mentre Sansan passa a Progrès. Inoltre la ÖKK integra la KMU e Sanitas la propria filiale Wincare.

Ogni assicurato ha il diritto di cambiare cassa malattia e di sceglierne una meno cara. Deve tuttavia rispettare le modalità e i termini prescritti. Entro il 31 ottobre ottobre le casse dovranno informare individualmente i propri assicurati in merito ai premi per il 2017. Successivamente, gli affiliati potranno disdire, entro il 30 novembre, il loro contratto o scegliere un altro modello assicurativo.

L'Ufsp ha messo a punto un proprio calcolatore dei premi che consente comparazioni individuali dei premi tra le varie casse malattia. Si trova sul sito webwww.priminfo.ch, che fornisce anche informazioni generali sull'assicurazione malattie, consigli per risparmiare sui premi e lettere modello. Esistono anche comparatori privati come Comparis.ch e Bonus.ch.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Laura Bernasconi 4 anni fa su fb
Peccato che non si possa caricarli a quei polli che votarono no alla cassa malati unica !!!;;;
Dany Fentons 4 anni fa su fb
sono tutti pro....Sacocia...!!!!!
Ivan Esteves Da Cunha 4 anni fa su fb
La conosco io la motivazione di questo aumento...avete in mente i rimborsi che ci sono stati dati ultimamente? Ecco, ora li rivogliono con gli interessi del 300%!
Ester Pieretto 4 anni fa su fb
Che vergogna, così aumenta il tasso di povertà bravi complimenti
SandroC 4 anni fa su tio
non ci sono politici a Berna che intendono fare veramente qualcosa per ridurre le entrate delle casse malati, e i pochi che ci provano vengono gambizzati. Quindi è inutile parlare di provvedimenti; cosa credete, che in un cantone dove pagano meno della media del premio annuo partono a spada tratta per farsi aumentare il premio, così che in Ticino possano pagare di meno? Visto che la cassa malati unica è stata bocciata, l'altro cambio repentino del sistema è una cassa cantonale! sicuramente i politici di Bellinzona sono più vicini alle nostre problematiche che i politici di Berna; ed in ogni caso peggio di così non si può. E che non salti fuori il discorso della qualità delle cure; quella è solo una scusa per mantenere i costi alti.
Kama 4 anni fa su tio
paga paga e ancora paga e le prestazioni rimborsate? mille clausole e la maggior parte devi comunque pagartele da sole! Ho appena perso un figlio e mi sono dovuta pagare l'operazione da sola (1000.-fr), ho chiesto agli organi competenti se era legale una cosa simile e mi rispondono che per loro é vista come una "qualsiasi malattia", assurdo! se non per una questione legale dovrebbe esser rimborsato dalle casse malati per una questione morale...e invece no, oltre il danno pure la beffa! Sottostà alla franchigia, franchigia che bassa non te la puoi permettere (1500.- = 320 al mese) e se la tieni troppo alta paghi praticamente tutte tu le visite e i farmaci.. Questo é tutto dovuto a chi va dal medico ogni due per tre, a chi vien da fuori che usufruisce della cassa malati gratuitamente per un motivo o per l'altro, ai morosi, ai falsi malati, invalidi ecc ecc. ci mangian sopra in mille e poi i conti li paghiamo noi per loro, non é giusto!! Soluzione? dato che si é votato contro la cassa malati unica (güzz), come per l'assicurazione della macchina, se non fai incidenti (non vai mai dal medico) la tua percentuale si abbassa e di conseguenza paghi meno di assicurazione al mese o hai dei rimborsi annuali.. Il fatto é che ci mangian sopra in troppi ai piani alti e quindi non lo faranno mai..
pillola rossa 4 anni fa su tio
È risaputo, i tschinkali si "ammalano" statisticamente molto di più.
Rosaria Rimedio 4 anni fa su fb
Ormai è tutto un business.grazie x aver aumentato i premi
Marco DP 4 anni fa su fb
Ma certo! Continuate a boicottare la cassa malati unica e a sostenere la libera concorrenza!!
Arwen 4 anni fa su tio
Ma é uno sproposito!!!!!!! Ci fosse almeno una spiegazione valida per tutti questi aumenti.... io non vado praticamente mai dal medico e devo pagare una cifra mensile che pesa sullo stipendio!!!!!!
Sabrina Balest Tamburini 4 anni fa su fb
Un sentito grazie a chi taaaaanto, ma taaaanto si è battuto (quasi fino allo sfinimento) per contenere il rialzo dei premi... magari tenendosi però bene al caldo i piedi in qualche CdA "disinteressato".... ???
Paolo Mutasci 4 anni fa su fb
Dovemmo smette di pagare questa truffa!! Perchè non è una assicurazione ma una truffa legalizzata!! Basta!!!!!
Sheila Peverada 4 anni fa su fb
Se fai il calcolo dei soldi che butti e manco la usi direi proprio di si
Claudio Trovesi 4 anni fa su fb
Bugiardi la media è sopra il 6 %, pubblica la tabella Svizzera ?
volabas 4 anni fa su tio
i nostri politucoli e lobbysti vari non si rendono ancora conto di come sia tesa la corda...
elvicity 4 anni fa su tio
@volabas si, prima o poi si spezza!!!
Aleksan Catikoglu Alex 4 anni fa su fb
Basta avete rotto le palle
seo56 4 anni fa su tio
colpa nostra!!! Avevamo l'opportunità di cambiare (voto cassa malati unica) ma non l'abbiamo fatto. Inutile lamentarsi dopo. Stessa cosa con l'iniziativa AVS PLUS!!
Moga 4 anni fa su tio
@seo56 La cassa malati cantonale è l'unica strada percorribile per non farsi infinocchiare. L'AVS+ distribuiva troppi soldi a chi non ne aveva bisogno
seo56 4 anni fa su tio
@Moga rispetto il tuo punto di vista. Se hai parenti e/o conoscenti in pensione chiedi a loro se non gli avrebbe fatto comodo quell'aumento.
Moga 4 anni fa su tio
@seo56 Certamente avrebbero fatto comodo a molti, ma non a tutti indiscriminatamente. Una buona percentuale di anziani sono più che benestanti e non vedo perché aumentargli la paghetta.
Fernanda Laffranchi 4 anni fa su fb
d'accordo con te Marinko
elvicity 4 anni fa su tio
bisognerebbe proprio rifiutarsi di pagarla da ora in poi... tutti quanti... vediamo cosa succede
elvicity 4 anni fa su tio
@Lele68 io ci sto
GIGETTO 4 anni fa su tio
I cari Kompagni del P$ CH dovrebbero occuparsi di queste problematiche...Ah già....ma dimenticavo loro i ro$$i hanno più a cuore i finti rifugiati o asilanti chi se ne frega degli svizzeri...poco importa!
miba 4 anni fa su tio
@GIGETTO Eh no! Non sono del PS (né di altri schieramenti di sinistra) ma vorrei ricordarti che l'iniziativa per la cassa malati unica era partita proprio dal PS. Probabilmente anche solo per questo fatto è stata respinta in quanto troppe persone, come ho scritto prima, si sono fatte imbambolare da chi in questo business ha interessi milionari
pardo54 4 anni fa su tio
@GIGETTO Forse dimentichi chi ha proposto d difeso la cassa alati unica o una cassa malati in base al reddito o chi ha lanciato il referendum contro l'abbassamento degli aiuti sociali. Mada una persona che ragiona così solo perché ha avuto la fortuna di nascere o di abitare qui che cosa si può pretendere?
GIGETTO 4 anni fa su tio
@pardo54 ....è da te cosa si può pretendere? Nulla il vuoto!!!!!
seo56 4 anni fa su tio
@miba condivido!!
Mac67 4 anni fa su tio
@miba Guarda che la disastrosa LaMal è stata promossa da una certa Ruth Dreifuss, PS e ricordo la rabbia che ebbi quando il popolo non lesse la legge e la voto' !!!! era un fallimento annunciato!
volabas 4 anni fa su tio
i ma fa su davanti e dadrè...
elvicity 4 anni fa su tio
che vi venisse un colpo ... vorrei vedere i conti per capire questi aumenti pazzeschi... qualcosa non va qui !!!!!!!!!!!!!!!
Floriana Carmen Rotanzi 4 anni fa su fb
come mai oltre la media svizzera? non sarà per caso che la maggior parte dei migranti entra dal Ticino e qua viene controllata dai sanitari che poi logicamente fatturano.
Aiden Wyss 4 anni fa su fb
Non credo che questo sia il motivo statistico.
Kepey Antares 4 anni fa su fb
no, è che il TICINO è "TICINO" non fa proprio parte della Svizzera, e un po' come un bambino straniero in una classe, si, fa parte di quel "gruppo" ma sarà sempre emarginato dagli altri *25* compagni, sara sempre l'ultimo a venir scelto quando si gioca una partita, sarà sempre l'ultimo a prendere il cibo dalla pentola ( se ne è rimasto), sara sempre il PRIMO a fare le cose che gli altri *25* non vogliono fare, a parer mio dovremmo fare come San Marino, o il Liechtenstein.
Manuela Decarli 4 anni fa su fb
e ti pareva che si dava la colpa ai migranti !!! ma secondo voi hanno una cassa malati????
Alessandro Crippa 4 anni fa su fb
Prima i nostri che hanno votato contro la cassa unica.
miba 4 anni fa su tio
A tutti quelli che hanno votato contro la cassa malati unica e che si sono fatti imbambolare dagli spauracchi di chi in questo business ha interessi milionari: chi è causa del suo male pianga sé stesso!
seo56 4 anni fa su tio
@miba ????????
Imi Peralta Peralta 4 anni fa su fb
Veramente schifo
Paola Guidi 4 anni fa su fb
Che vergogna
Giovanmaria Sartori 4 anni fa su fb
Ladri, sostenuti dal Consigliere nazionale Ignazio Cassis. Il Ticino ringrazia.
KilBill65 4 anni fa su tio
Esatto adesso ci grattiamo!!....Non aderendo alla cassa unica, veramente fregati!!....E secondo me, ogni anno i premi saliranno ancora purtroppo!!....Ma mi sorge un dubbio... Hanno di nuovo sbagliato i calcoli e poi fra qualche anno ci rimborsano di nuovo?.....Ma!!......
Arpac 4 anni fa su tio
Tralasciando la questione cassa malati unica, che porterebbe i costi della sanità alle stelle.. trattando in egual modo chi ha sviluppato un senso di responsabilità sociale e chi va dal medico (anche) perché vuol fare due chiacchiere (così da bruciare la franchi più in fretta). Sarebbe interessante capire per quale motivo in ticino v'é un aumentomaggiore rispetto alla media svizzera. Vuoi diure che c'ho preso..?
Username1973 4 anni fa su tio
@Arpac Se consideri che OGNI cassa malati ha un consiglio di amministrazione e se consideri che notoriamente gli stipendi dei CDA non sono noccioline, mi chiedo se sia ragionevole TRALASCIARE la questione della cassa malati unica.
Arpac 4 anni fa su tio
@Username1973 Io non la tralascio User.. la condanno proprio.. :) I costi aumenterebbero vertiginosamente, ancor di più di adesso. Tutto quello che é statalizzato costa di più (per farla semplice). Volete un organo di controllo LAMAL? perché no, sono favorevole. Ma non credo alle favole, mi dispiace...
Voodoochile 4 anni fa su tio
@Arpac Tutto ciò che è statalizzato costa di più? eh sì, perchè le compagnie private NOTORIAMENTE sono delle No Profit. Questa fiducia nel liberismo sfrenato è come infilare la testa nella bocca di un leone... non ammaestrato.
Arpac 4 anni fa su tio
@Voodoochile .. :) Guarda un po' fuori dai nostri confini Jimi, e ringrazia per quel che abbiamo.
Nicola Mini 4 anni fa su fb
I soliti ladri
David Cusseddu 4 anni fa su fb
https://m.facebook.com/dconsulenze/
Laura Elin 4 anni fa su fb
Cassa malati unica... e abbiamo votato di no!
Roberto Barboni 4 anni fa su fb
Bhe... Con la cassa malati unica i premi sarebbero aumentati! (Beltradixit)! ?
Kepey Antares 4 anni fa su fb
Roberto Barboni dipende se sarebbe stata no profit no, e chiaro che se dobbiamo mantenere villoni e aerei degli amministratori delegati delle innumerevoli casse malati che abbiamo ora...
Laura Bernasconi 4 anni fa su fb
Io avevo votato si però hahaha
Marinko Calusic 4 anni fa su fb
Bene!!! Sono sempre più convinto che la cassa cantonale era la soluzione migliore per tutti?
Marta Fuentes 4 anni fa su fb
Rapina legalizzata! Dovremmo smetterla di pagarla tutti
Username1973 4 anni fa su tio
Complimenti ai signori e ai cantoni che hanno votato CONTRO la cassa malati unica (28 settembre 2014).
Aleinad 4 anni fa su tio
Prima ci rimborsano 60.-/80.- all'anno per poi aumentare di nuovo il premio! Mi sembra giusto....
moonie 4 anni fa su tio
@Aleinad a me non hanno rimborsato un bel niente
Diego Pix Paini 4 anni fa su fb
E qui vogliamo metterci un ??? cantonale?!
pardo54 4 anni fa su tio
E la maggioranza del Gran Consiglio (Lega, liberali, UDC e pipidini) taglia sugli aiuti! Complimenti!
Aleinad 4 anni fa su tio
camos 4 anni fa su tio
Bravi solo a "NOI SVIZZERI", la prossima volta per la cassa malati unica e statale, mi raccomando... un altro bel NO.... NON LAMENTIAMOCI!!!!
Lele68 4 anni fa su tio
@camos concordo con te....
Gus 4 anni fa su tio
Ufficio federale della sanità : cruchi che non vogliono fare trasparenza (non pubblicano i dati cantone per cantone)!
rojo22 4 anni fa su tio
Grazie Cassis! Il primo ticinese che lo vota merita il mal di pancia per i prossimi 300 anni!
Lele68 4 anni fa su tio
@rojo22 idem il Beltra.... comunque concordo con te
Gus 4 anni fa su tio
@Lele68 Idem Zali, Gobbi, Bertoli e Vitta. Il Consiglio di Stato è formato da 5 membri! Ed anche i 90 membri del Gran Consiglio potrebbero/dovrebbero fare la voce grossa a Berna
Lele68 4 anni fa su tio
@Gus giusto
patacca 4 anni fa su tio
@Gus Ma dai dopo la fine del mandato non lavorerebbero per nessuno..poi
Dog4life 4 anni fa su tio
cantone dei poveri.... cassa malati costa di più... tassa stradale ti fucilano se hai una sportiva. Coerenza.
Roby Gianettoni 4 anni fa su fb
Paghe più basse della svizzera aumenti più alti?
Diego Pix Paini 4 anni fa su fb
Infatti.... ma i ticinesi sanno solo lamentarsi a sentire berna... ???
Pamela Zanelli 4 anni fa su fb
??
Katia Maspero 4 anni fa su fb
Bene!!!! E la paga sempre uguale!!!
Lokal1 4 anni fa su tio
a furia di tirare la corda..... poi ci si lamenta o stupisce quando uno va fuori di testa.... farabutti!
Vhpd 4 anni fa su tio
Taaaaaac..... :o((((((

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-03 11:28:20 | 91.208.130.87