Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
BODIO
6 ore
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
LUGANO
8 ore
Derubato e lasciato in mutande a Cornaredo
È accaduto sabato mattina a un collaboratore dell’FC Lugano. La polizia ha fermato una persona, sarebbe un altro collaboratore dell'FC Lugano
LUGANO
8 ore
«È la prima canzone creata solo con l’intelligenza artificiale»
Dall’A alla Zeta. Testi compresi. Così un algoritmo può capire i vostri gusti e realizzarvi brani su misura. Il responsabile del progetto: «Sarà la normalità. È solo questione di tempo»
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Onsernone è il secondo comune più verde della Svizzera
Al primo posto Oltingen, a Basilea Campagna, che conta 366 elettori, con il 38,4% dei voti
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
Un premio al professore dell'Usi Benedetto Lepori
Ha realizzato con due colleghi uno studio sulla concorrenza tra le varie alte scuole europee per attirare ricercatori specializzati
BEDANO
10 ore
Rogo nella ditta di vernici, la vittima è stata identificata
Arriva la conferma: si tratta effettivamente del 49enne croato residente a Cadro, che lavorava nel settore. Escluso l'intervento di terze persone
LOSTALLO (GR)
11 ore
Sbanda a causa della pioggia e finisce fuori strada
L'incidente è avvenuto poco dopo le 6.30 di questa mattina sull'A13
LUGANO
11 ore
Consonni: «Siamo sconcertati»
La sentenza sul caso di mala-edilizia non ha lasciato indifferente il sindacato Ocst, che valuterà un ricorso. Duro anche l'MPS: «Indignazione e vergogna»
LUGANO
12 ore
Venti sub per 3 tonnellate di spazzatura nel lago
È questo il risultato dell'operazione "LagoPulito" svoltasi fra Ponte Tresa e Caslano
LUGANO
13 ore
Acqua non potabile dalle sorgenti Tossighera e Mattarone
I comuni interessati sono Alto Malcantone, Cademario, Aranno, Bioggio (frazioni di Iseo, Cimo, Gaggio, Pianazzo e Via Mondonico di Bioggio)
CANTONE
13 ore
Droga: 6 arrestati, un centinaio i denunciati
Lo stupefacente veniva principalmente spacciato nel Locarnese, in Vallemaggia e nel Luganese
LUGANO
14 ore
«Io prete che ha vissuto la depressione, vi racconto l’amore»
Don Luigi Verdi, classe 1958, è il fondatore della "Fraternità di Romena", in Toscana. Nella serata di oggi sarà in Ticino per parlare della sua resurrezione: «Le tecnologie ci hanno rincoglioniti»
CANTONE
14 ore
Anche Minusio vuole regolamentare il 5G
Presentato un atto che chiede la regolamentazione delle antenne di telefonia mobile
LUGANO
14 ore
Artecasalugano, svelati i vincitori
I due si sono aggiudicati rispettivamente l'LDD – Award 19 Sponsored by Palo Alto SA e il Premio svizzero “Architettura Sostenibile”
BELLINZONA
15 ore
Gestione transitoria dei Castelli: ecco il messaggio
La modalità di governance dovrebbe restare in vigore fino al 2025
CANTONE / SVIZZERA
30.08.2016 - 10:570
Aggiornamento : 13:23

Più posti di lavoro in Ticino

La crescita occupazionale in Svizzera è continuata anche nel secondo trimestre. Balzo cantonale con il +2.1%, la crescita maggiore del Paese

NEUCHÂTEL - La crescita occupazionale in Svizzera è continuata anche nel secondo trimestre: a fine giugno, il numero di posti di lavoro ammontava a 4,903 milioni, in rialzo dello 0,6% (+30'000) rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Rispetto ai primi tre mesi del 2016, la progressione è stata dello 0,2%. Lo rivela il barometro dell'impiego pubblicato oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). In Ticino il balzo è ancora più marcato: la crescita supera infatti il 2%.

Concentrando l'attenzione sui vari rami economici, l'occupazione risulta in calo dell'1% (-11'000 posti) nel settore secondario, mentre è cresciuta dell'1,1% (+41'000 posti) nel terziario.

Espresso in equivalenti a tempo pieno, l'impiego è complessivamente diminuito dello 0,1% a 3,839 milioni nel secondo trimestre. Ciò è imputabile alla riduzione dei posti a tempo pieno (-30'000 unità o -1%) e all'aumento di quelli a tempo parziale (+59'000 o +3,2%), precisa ancora la nota.

In Ticino la crescita più marcata - Per quel che riguarda le sette grandi regioni in cui l'UST divide la Svizzera, il Ticino ha registrato la crescita più marcata (+2,1%), seguito da Zurigo (+0,8%), Espace Mittelland e Regione del Lemano (entrambi +0,6%). Il  nostro cantone progredisce del 3,7% nel settore terziario, mentre perde il 2,7% nel secondario.

Tornando a livello nazionale, si rileva come nel secondario abbiano registrato uno sviluppo negativo sia le attività manifatturiere (-9'000 posti, -1,3%) che le costruzioni (-3'000, -0,7%). Nel settore terziario la crescita più significativa è rappresentata dal comparto sanitario (+22'000, +3,3%).

Sempre nel secondo trimestre sono stati contati 900 posti liberi in più sulla piazza economica elvetica rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+1,6%). Di questo incremento è stato responsabile unicamente il settore terziario (+3,4%), mentre il secondario è sceso del 4,2%. Anche in questo caso spicca il dato del Ticino, dove è stata ravvisata una progressione complessiva dei posti liberi del 39%.

Sulla base dell'andamento dell'indicatore delle prospettive d'impiego (1,03; +0,4%), l'UST prevede un incremento dell'occupazione a livello nazionale anche nel prossimo trimestre.

 

Commenti
 
Mickael Goy 3 anni fa su fb
Ma dove???
Laura Bazzanella 3 anni fa su fb
Ma pre chi??
Bia Rebu 3 anni fa su fb
Pardon e dove? A già frontaliere a preso il mio posto .. Squallida économia
Alessandro Crippa 3 anni fa su fb
Piantatela di dire cavolate.
Max Negri 3 anni fa su fb
Piu' Frontaliers ???
Elena Bignone 3 anni fa su fb
Più posti Non però per chi ci vive Purtroppo
Fabio Ambrosini 3 anni fa su fb
Non so se mi deve scappare da ridere o da cag...
Laura Alberti 3 anni fa su fb
I frontalieri saranno felici per la notizia! Noi residenti non illudiamoci... Al massimo mandano via qualcuno da qua ma guai a diminuire i lavoratori d'oltre confine...
Diego Vidale 3 anni fa su fb
Non fatevi ingannare dal periodo... Ormai la stagione estiva è finita.. E tutti gli stagionali perderanno il lavoro... Facile fare i conti dell'occupazione a marzo-aprile o quel che è quando comincia la stagione estiva.. Fateli a fine anno i conti.. E poi vedete..
Madeleine Casartelli 3 anni fa su fb
Prima I nostri ticinesi Che pagano le tasse e vivono nei nostri bei paesini e nelle nostre citta !...??
Ste Anna 3 anni fa su fb
Ma da dove le prendono ste notizie?
Kama 3 anni fa su tio
più posti di lavoro ok, ma sono stati occupati da Ticinesi? questo sarebbe interessante sapere.. se no per tanto così non ditelo neanche che sa di presa per i fondelli per chi é in disoccupazione o in assitenza da tempo...
volabas 3 anni fa su tio
@Kama bravo la penso come te
Angela Jhonny Red 3 anni fa su fb
Io ero residente e non ho trovato lavoro per molti mesi.... ora che me ne sono andato c e lavoro??? Secondo me nn e vero conosco tanti amici residenti e svizzeri disoccupati!!!
Filippo Cannizzaro 3 anni fa su fb
Non sono bravo in matematica ma come farebbero 4000 disoccupati ticinesi a sostituire 60000 frontalieri?
Martino Ostinelli 3 anni fa su fb
Ma in effetti la matematica non centra... La domanda è: abbiamo bisogno di 60.000? 15 anni fa che erano 30.000 ci ammazzavamo tutti di lavoro straordinario?
Filippo Cannizzaro 3 anni fa su fb
Boh all'epoca ero altrove...
Debby D. Balest 3 anni fa su fb
Sarebbe una bellissima notizia questa, soltanto se il Cantone non fosse bersagliato da gente oltre frontiera che viene qui quotidianamente a prendere i nostri posti di lavoro ... quindi ... in sintesi, ben venga l'aumento dei posti di lavoro ... un po' meno pensare che quei posti, o almeno la maggior parte, vengano occupati da frontalieri ... ennesima triste notizia per questo Cantone ...
Plateale Refuso 3 anni fa su fb
Non verrebbero a prendere i vostri posti di lavoro se qualcuno non li chiamasse...ma capisco che il concetto è arduo da comprendere, no?
Elena Bignone 3 anni fa su fb
Plateale Refuso hai ragione Non è colpa dei frontalieri Ma di chi li ingaggia perché costano moooolto meno Anche io se trovassi un buon lavoro ben pagato a Varese andrei tutti i giorni A costo di fare colonne
David Forte 3 anni fa su fb
Stesso discorso penso di chi va oltreconfine tutti i santi week end nei centri commerciali a como e Varese a fare spesa e sciopping riducendo gli incassi dei supermercati del ticino... o mi sbaglio??
Trieste Mathi 3 anni fa su fb
Ovvio che qui non ti risponde nessuno caro ragazzo, qui si parla e basta, vogliono fuori i frontalieri e rovinano l'economia portando tutti i soldi il fine settimana in Italia a discapito dei ticinesi che lavorano nei negozi svizzeri!valla a capire la gente!
Caterina Mastria 3 anni fa su fb
Nascondere la testa come gli struzzi non è d aiuto a nessuno. Non date la colpa ai frontalieri... Se c è bisogno di lavorare ci si rimbocca le maniche senza pretese
Nunzia Conte Iorio 3 anni fa su fb
Taverne ne e pieno
Nunzia Conte Iorio 3 anni fa su fb
frontalieri,ormai si sa.
Paolo Scarduelli 3 anni fa su fb
Al di là di quel che si dica, è sempre una buona notizia....... residente o frontaliere, poco importa. Importa che l'economia è in crescita e questo è bene......poi si andrà a sistemare i vari squilibri....
Yvonne Maria 3 anni fa su fb
i 40 mila senza lavoro come la mettiamo
Paolo Scarduelli 3 anni fa su fb
Cara Yvonne, se l'economia crescerà a livelli stabili i senza lavoro diminuiranno.
Luciano Milan Danti 3 anni fa su fb
Paolo, tanto per la signora Yvonne il problema non si pone, è una persona che nasconde la sua fragilità, il suo disagio di essere in assistenza da anni, e quindi per "recuperare la faccia" dà la colpa ai frontalieri. Ma il suo problema è un altro. Scusi l'intrusione.
Raffaella Norsa 3 anni fa su fb
L'economia in crescita? Ma se il Canton Ticino è allo sfascio, chiudono negozi ogni giorno!
Yvonne Maria 3 anni fa su fb
si ma i 40 mila ci sono non sono spariti l'economia cresce assumendo manodopera a basso costo guadagnandoci ...quindi io nascondo l'attuale problema prendo altra forza lavoro e cosi voilà ecco che l'economia vola
Paolo Scarduelli 3 anni fa su fb
Non è solo così , cara Yvonne, vi sono anche le regole.......e si devono rispettare.
Raffaella Norsa 3 anni fa su fb
Paolo Scarduelli le regole non vengono molto rispettate...
Carlo Aieie 3 anni fa su fb
Peccato che le paghe i frontalieri non le lasciano spendendo qua da noi...
Franco Nitti 3 anni fa su fb
Carlo Aieie ma questa è una nuova regola di mercato? I cristiani prendono lo stipendio perchè lavorano e basta, di qualsiasi nazionalità essi siano. Dove è scritto che devono per forza lasciare lo stipendio in Svizzera? Non esageriamo con le seghe mentali dai...
Raffaella Norsa 3 anni fa su fb
Carlo Aieie anche perché con lo stipendio da frontaliere è impossibile spendere qua. Non per niente il Bennet è pieno di macchine targate Ticino.
Max Negri 3 anni fa su fb
Ma che dice...per piacere!!!
Alessandro Crippa 3 anni fa su fb
Paolo Scarduelli leggi bene i dati.
Alessandro Crippa 3 anni fa su fb
Paolo Scarduelli regole ahahahahahahha
Trieste Mathi 3 anni fa su fb
Stesso discorso penso di chi va oltreconfine tutti i santi week end nei centri commerciali a como e Varese a fare spesa e sciopping riducendo gli incassi dei supermercati del ticino... o mi sbaglio?? David Forte.
Trieste Mathi 3 anni fa su fb
Carlo Aieie allora al tuo ragionamento devono risiedere in Ticino per lasciare la paga in Ticino, su su non spariamo cavolate, poi magari sei uno di quelli che il fine settimana contribuisce a fare indebolire l'economia ticinese andando a fare la spesa in Italia! coerenza meno di zero!
Nevelia Rotanzi 3 anni fa su fb
Spero prima i nostri
Sandrina Schmidig 3 anni fa su fb
Occupati da residenti o frontaliere?
Roberto Carraro 3 anni fa su fb
Sono anni che oramai faccio la spola Venezia -Ticino visto che la mia compagna abita lì.ma da come vedo la disoccupazione da voi aumenta per far priorità hai frontalieri che si riempiono le tasche
Tommaso Berletti 3 anni fa su fb
E i cittadini ticinesi che hanno esaurito la disoccupazione cadendo in assistenza fanno una vita di m
Lucia Snider 3 anni fa su fb
?????? mah
patrick28 3 anni fa su tio
Lega prendi a porta a casa. FORZA BILATERALI
Roberto Carraro 3 anni fa su fb
Si ,ma sempre minor possibilità a chi lo cerca per potersi trasferire lì e creare famiglia..
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-22 03:59:53 | 91.208.130.89