Archivio Tipress
Pronti a brindare?
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
10 min
Tutti i numeri degli accertamenti fiscali
A chiederli è il Gruppo del PS in Gran Consiglio in vista del dibattito parlamentare del 5 novembre: «È efficace, equo e garante di parità di trattamento tra contribuenti?»
FOTO E VIDEO
LUGANO
22 min
Studente espulso: i compagni protestano fuori dal carcere
Il rimpatrio forzato di un 19enne - da ieri alla Stampa - ha innescato una manifestazione di solidarietà da parte degli allievi della Csia
CANTONE
27 min
Mensa obbligatoria negli asili, il tamtam diventa mediatico
L’Aripe, associazione che critica l’impostazione ticinese, si sta muovendo con una serie di articoli sulle testate d’oltralpe per segnalare «in negativo l’unicum del nostro cantone».  
LOCARNO
31 min
Delta Resort: «Quando arriva la sentenza?»
Interpellanza di Fabrizio Sirica e cofirmatari: «Il Consiglio di Stato ha cambiato idea?»
FOTO
BEDRETTO
1 ora
Veicolo in fiamme sulla Novena, lievi ustioni per il conducente
Sul posto sono intervenuti i Pompieri dell'Alta Leventina, la Polizia, e un'ambulanza che ha prestato i primi soccorsi al ferito e l'ha trasportato in ospedale
CANTONE
1 ora
Acqua di nuovo potabile ad Alto Malcantone
I parametri sono rientrati nella normalità. Resta in vigore la non potabilità a Cademario, Aranno e nelle frazioni di seo, Cimo, Gaggio e Pianazzo a Bioggio
CANTONE
2 ore
Visita di cortesia a Palazzo delle Orsoline
Il Consiglio di Stato ha ricevuto oggi la Console generale di Svizzera a Milano Sabrina Dallafior
CANTONE
2 ore
Minorenne violentata. Condannato a 4 anni, poi sarà espulso
Il legale del 29enne kosovaro valuta il ricorso in Appello. La giovane riceverà 12mila franchi di risarcimento
CANTONE
3 ore
Ecco Lu, il nuovo agente a 4 zampe della Polizia cantonale
Il nuovo collega della sezione cinofila è stato presentato oggi sulla pagina Instagram del corpo
GIUBIASCO
4 ore
Col furgoncino nel fiume, arrestato il guidatore-ladro
Il veicolo, di proprietà di una ditta di pompe funebri, era rubato. Dopo due incidenti l'automobilista aveva tentato la fuga. Invano
CANTONE
5 ore
La Valle di Blenio si presenta unita per la stagione invernale
Le 2 stazioni sciistiche, Campo Blenio e Nara, propongono una nuova stagionale valevole per entrambi i comprensori
AGNO
5 ore
Nuove nubi sulla Mikron
La società ha inoltrato la domanda per introdurre il lavoro ridotto
LOCARNO
5 ore
Un’immobiliare contro il venditore ambulante: «Chiamate la polizia»
La Assofide Sa mette in guardia gli inquilini: «Non l'abbiamo mandato noi e neppure il Cantone». Lui si difende: «Diffamazione e violazione della privacy»
CANTONE / ITALIA
7 ore
Sciopero in Italia, limitazioni per i Tilo
Il servizio ferroviario su territorio svizzero non subirà ripercussioni
LOCARNO
7 ore
Scherrer parla di pace con l’Ambasciatrice del Perù
Il Sindaco ha accolto nella Sala delle cerimonie a Palazzo Marcacci la Signora Ana Rosa Valdivieso Santa María: «Una preziosa occasione di interscambio»
BELLINZONA
25.08.2016 - 15:050

In alto i calici: a settembre torna PerBacco!

Da giovedì 1 a domenica 4 la Capitale si illumina per la tradizionale Festa della Vendemimia

BELLINZONA - Un bicchiere di vino per brindare all'inizio del mese. Perbacco!, la tradizionale Festa della Vendemmia di Bellinzona, animerà il centro storico della Capitale con buona musica, degustazione di vini e gastronomia locale da giovedì 1 a domenica 4 settembre.

Vino assoluto protagonista - Bacco era il Dio del vino nella mitologia romana, e allora, come sempre, il prezioso nettare sarà l’attore principale della manifestazione. Nei tre wine bar dislocati in Piazza Collegiata, Piazza Nosetto e Piazza Teatro/Governo sarà infatti possibile degustare 113 etichette di 29 produttori ticinesi (vini bianchi, rosati e rossi). Inoltre di fianco alla scalinata della Chiesa Collegiata (di fronte all’Oratorio di Santa Marta) sarà anche quest’anno in funzione un bar bollicine, gestito dagli Amici del Vino di Bellinzona, dove sarà possibile degustare vini da aperitivo e da dessert.

Gastronomia - Accanto ai wine bar saranno allestiti 3 punti ristoro (in Piazza Buffi, Piazza Nosetto e Piazza Governo) gestiti da altrettante società bellinzonesi, rispettivamente US Pro Daro, Pallacanestro Bellinzona e Sezione Scout Daro, che proporranno, diverse specialità culinarie. Accanto a quello di Piazza Collegiata sarà pure possibile degustare prodotti gastronomici nostrani negli stand allestiti dalla Civica filarmonica di Bellinzona e dalla Società dei commercianti di Bellinzona.

Degustazione al sabato - Nel pomeriggio del sabato verrà riproposta lungo il rinnovato Viale Stazione una degustazione, durante la quale i produttori e l’Associazione VITI daranno la possibilità di assaggiare l’eccellenza dell’enologia ticinese. L’obiettivo del comitato presieduto da Felice Zanetti,  è di proporre alla popolazione uno spaccato della produzione vitivinicola del Cantone, raggruppandola in un’unica manifestazione, proponendo dei vini rappresentativi del nostro territorio.

Immancabile la musica - Accanto al vino e alla gastronomia PerBacco! propone un ricco programma musicale ancora una volta allestito e curato dalla Coopaso Music Events. Il vicepresidente Claudio Egli, in collaborazione con Mario Andrioletti, ha infatti allestito un programma che saprà accontentare le diverse esigenze di un pubblico molto eterogeneo. Verrà proposta un’ampia gamma di generi musicali per accompagnare nel migliore dei modi la scoperta degli ottimi prodotti vinicoli e gastronomici del nostro territorio. Una miscela di suoni, gusti e sapori per
vivere al meglio la festa della vendemmia cittadina.

Si comincia giovedì - Le note musicali cominceranno a risuonare tra le vie del Centro storico, giovedì primo settembre con l’apertura della manifestazione in Piazza Collegiata, dalle 17.30 alle 24.00. Proseguiranno poi la sera successiva dalle 17.00 alle 00.30 e per tutta la giornata di sabato, cominciando dal tradizionale mercato cittadino e accompagnando le numerose attività proposte dal comitato di PerBacco! La festa continuerà e terminerà con la giornata di domenica quando sono previste, oltre a una ricca programmazione musicale e di eventi culturali, anche numerose attività per famiglie e bambini.

I concerti si svolgeranno su tre palchi allestiti in Piazza Teatro, Piazza Collegiata e Piazza Buffi. La musica e altre attività saranno presenti anche nelle vie del Centro Storico e nella corte del Municipio. Durante la giornata di sabato è pure in programma la presenza di alcuni gruppi musical-folkrostici di sicuro impatto, tra cui gli Sbandieratori del palio di Asti, la banda musicale del Comune di Sassulo, il gruppo dei corni delle Alpi (Nüm dal corno) e il gruppo dei campanacci svizzeri Trichlergruppe. 

 

Commenti
 
Katia Rossi 3 anni fa su fb
ciuchettoni...
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 18:12:28 | 91.208.130.89