CANTONE
21.07.2016 - 14:080

AITI, AMETI e FTM unite per la formazione continua

LUGANO - Martedì 19 luglio, presso la Fondazione Terzo Millennio (FTM) a Taverne, l'Associazione Industrie Ticinesi (AITI), l'Associazione Industrie Metalmeccaniche Ticinesi (AMETI) e la stessa FTM hanno presentato la loro nuova collaborazione, mirata a offrire congiuntamente alle aziende ticinesi un’ampia offerta di corsi di formazione continua, concepita e tagliata su misura per il comparto industriale.

L’ambizione dell’inedita joint-venture, come hanno spiegato il direttore di AITI Stefano Modenini e il vicepresidente di AMETI Gianfranco Rusca, è di diventare il punto di riferimento per qualsivoglia esigenza formativa delle aziende del settore secondario: per fare questo, ogni partner metterà a disposizione del progetto formativo risorse umane, competenze, aule e macchinari (nella fattispecie il Centro di formazione AMETI di Giubiasco e le aule della FTM a Taverne).

Il catalogo dei corsi, ottenibile contattando la Fondazione Terzo Millennio, costituisce una base di partenza, in quanto è ferma intenzione dei suoi promotori modificarlo in base alle richieste e ai suggerimenti che giungeranno via via da parte delle aziende interessate.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-22 21:22:05 | 91.208.130.89