ULTIME NOTIZIE Ticino
MELIDE
25 min
500 indiani in visita alla Swissminiatur
CANTONE
1 ora
L'ACS ricorda Lauda, poi aggiunge: «Non demonizziamo il trasporto in auto»
CANTONE
1 ora
Consegnati i Master 2019 della Supsi
CANTONE
1 ora
Cantine (doppiamente) Aperte
CANTONE
1 ora
«Un giudice ordinario in più al Tribunale penale cantonale»
BELLINZONA
1 ora
Quattro milioni e mezzo per gli impianti sportivi
CANTONE
2 ore
Kering, previsti 400 trasferimenti: «Gli animi crolleranno»
SOLDUNO
2 ore
Incidente in rotonda, ferito un ciclista
CANTONE
2 ore
Radio Ticino è «muta» nel Sottoceneri
CANTONE
2 ore
Lugano-Agno: «Un progetto non credibile e inaccettabile»
CANTONE
4 ore
Gruppo Kering, «il gioco è finito e a noi rimangono i cocci»
CANTONE / VALLESE
4 ore
Premiati i Merlot ticinesi
BELLINZONA
5 ore
«Morti a chi? Ecco la mia rivoluzione»
CANTONE
5 ore
Nez Rouge: comitato rinominato al completo
MONTECENERI
6 ore
Claudio Bonomi lascia la Lega
CAMORINO
10.06.2016 - 11:140

Camorino città dell'energia numero 400

CAMORINO - Nella riunione di giugno la Commissione del label dell Associazione Città dell energia ha certificato la 400a Città dell energia: si tratta del Comune ticinese di Camorino.

Il label Città dell’energia è un riconoscimento per i Comuni che adottano una politica energetica comunale sostenibile. Le Città dell’energia promuovono le energie rinnovabili, una mobilità sostenibile e utilizzano in modo efficiente le risorse.

Nel 1991 Sciaffusa è stata la prima Città dell’energia certificata, nel 2012 con Regensdorf si è raggiunta quota 300.

Nel corso della riunione di giugno la Commissione del label ha assegnato la certificazione ai Comuni di Rain LU, Città dell’energia n° 399, Camorino TI 400a Città dell’energia e Rolle VD, Città dell’energia n° 401.

Tra le principali misure adottate dal comune di Camorino vi sono la copertura del 100% dei propri consumi elettrici con elettricità ecologica certificata naturemade star (prodotto tìnatura), l'elaborazione di un piano di mobilità scolastica per la messa in sicurezza e la segnalazione dei percorsi casa-scuola, le tre sedi scolastiche Minergie, l'illuminazione interna a LED degli edifici pubblici e l'ammodernamento dell'illuminazione stradale. Gli impianti fotovoltaici realizzati e previsti sugli edifici pubblici copriranno il fabbisogno di elettricità dell'Amministrazione.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-22 13:40:46 | 91.208.130.87