ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
5 ore
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
7 ore
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
8 ore
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
10 ore
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
10 ore
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
11 ore
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
11 ore
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
11 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
12 ore
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
ROVEREDO
19.04.2016 - 13:560
Aggiornamento : 15:06

«100 km/h tra Bellinzona Nord e Roveredo»

Entra in vigore domani il nuovo limite massimo di velocità sul tratto dell'A13. Il TAF ha accolto la domanda di revoca dell'effetto sospensivo

ROVEREDO - Sul tratto della A13 compreso fra Bellinzona Nord e Roveredo da domani può finalmente entrare in vigore il nuovo limite massimo di velocità a 100 km/h. Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo federale (TAF), accogliendo la domanda di revoca dell’effetto sospensivo inoltrata da un gruppo di cittadini che lo scorso mese di agosto aveva interposto ricorso contro la pubblicazione dei nuovi limiti di velocità. 

L'USTRA specifica che l'intenzione ad introdurre questo limite c'era già. «Negli anni scorsi il tratto è stato allargato e reso quindi maggiormente sicuro. USTRA è stato però costretto a mantenere la velocità massima ad 80 km/h come durante la fase di cantiere (suscitando del malcontento fra gli automobilisti), a causa del ricorso e del suo effetto sospensivo». 

Nella sua recente decisione specifica l'USTRA, «il TAF, oltre ad avere revocato l’effetto sospensivo, ha ritenuto che sul tratto Bellinzona Nord-Roveredo la velocità massima a 100 km/h prevista da USTRA risulti verosimilmente più adeguata rispetto ai 120 km/h chiesti dai ricorrenti. Il TAF ritiene infatti poco probabile che l’aumento della velocità da 80 km/h a 120 km/h postulato dai ricorrenti potrà essere ammesso nel merito».

«Lo stesso TAF in una sentenza datata 14 dicembre 2011 aveva già imposto ad USTRA su questo tratto il limite di velocità a 100 km/h (e non a 120 km/h) per proteggere dal rumore l’abitato di Lumino, dopo che il Comune di Lumino aveva interposto ricorso contro il progetto esecutivo approvato nel 2007».

 

 

 

 

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 4 anni fa su tio
Quando qualcuno si fissa di fare ostruzionismo ,trova sempre il metodo. Non c'è che dire, una super strada.Ma la domanda da porsi è se questi mega investimenti siano giustificati, e se non sia possibile risanare queste arterie con un uso più parsimonioso di risorse
matteo2006 4 anni fa su tio
Diamo a Cesare quel che è di Cesare, chi vorrebbe essere disturbato da un'automobile che sfreccia 120 km/h nel mentre si sta colloquiando con una gentile signorina? nessuno, detto questo il locale che era probabilmente lo stabile più vicino all'autostrada su suolo comunale è chiuso ormai da anni penso che il comune possa ritornare sui suoi passi visto che il nucleo di lumino sarà almeno almeno a 300m in linea d'aria.
galassia 4 anni fa su tio
adesso si diventa pirati della strada anche per il rumore!!!,andare a 100 in quarta è peggio che 120 in quinta,io farò così almeno i poverini Luminesi visto che fanno un ca..o potranno lamentarsi ancora.L'USTRA è proprio una delle prime tra le cose incompetenti che abbiamo,fa niente intanto il radar lo dovranno segnalare.
bobà 4 anni fa su tio
quanti soldi avevano fatto con quel radar fisso poco dopo Lumino
lo spiaggiato 4 anni fa su tio
@bobà Per quello che facevano ricorso... Al comune spettava una fetta della torta...
Monello 4 anni fa su tio
@bobà 60 milioni in 10 anni !
camos 4 anni fa su tio
@lo spiaggiato Centro, inoltre non dimentichiamoci la pressione dei cugini della mesolcina, che fanno e faranno di tutto per rendere il passaggio sull'A13 più difficoltoso in quanto non vogliono sobbarcarsi parte del traffico del san Gottardo...
GI 4 anni fa su tio
Evviva.....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 04:38:18 | 91.208.130.86