BODIO
23.02.2016 - 09:260
Aggiornamento : 09:55

Alla Monteforno è festa

Gli ex dipendenti della industria metallurgica chiusa 21 anni fa si ritrovano a Giornico per una rimpatriata all'insegna dell'allegria e dei ricordi

BODIO - Una grande festa per ricordare un'epoca in cui a Bodio vi era la Monteforno, realtà industriale che ha fatto la storia della Leventina e del Ticino.

L'evento è organizzato da un gruppo di ex dipendenti che, aiutati dai sindacati OCST e Unia, invitano a partecipare a questo ritrovo a tutti coloro che hanno lavorato alla Monteforno, compresi pure chi non avesse ricevuto l'invito.

L'appuntamento è per giovedì mattina, 10 marzo 2016, alle 10:15, a Giornico presso la Chiesa di San Michele.

Alle 10:30 vi sarà l'apertura della festa con il saluto ufficiale di benvenuto e il concerto del Coro SCAM.

Alle 11:40 i partecipanti si sposteranno al centro sportivo di Giornico, dove è previsto l'aperitivo e il pranzo.

Alle 14.00 è previsto l'inizio delle proiezioni varie inerenti attività, storie e aneddoti sulla Monteforno.

Quella di giovedì vorrà essere una festa in amicizia per trascorrere assieme una giornata in allegria, coronata dai ricordi che accomunano i lavoratori che hanno prestato il loro servizio per l'azienda ormai chiusa 21 anni fa (e fondata 70 anni fa, nel 1946).

Il pranzo è offerto dai sindacato OCST e Unia. Per iscrizioni (entro giovedì 4 mazro 2016) contattare

OCST 091 / 873 01 20 giancarlo nicoli@ocst.ch

Unia 091 / 821 10 40 igor.cima@unia.ch

Valerio Cozzaglio 091 / 865 18 79 vasy@bluewin.ch


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 10:04:02 | 91.208.130.86