CANTONE
26.01.2016 - 12:150

889mila franchi per i progetti di paesaggio in Ticino

BELLINZONA - La Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio (SL-FP) nel 2015 ha stanziato complessivamente 1,3 milioni di franchi per numerosi progetti per la conservazione e la valorizzazione dei paesaggi svizzeri. Di questi fondi, 889mila franchi sono giunti in Ticino e 350mila nei Grigioni.

I sostenitori sono il Fondo di lotteria del cantone di Zurigo, alla Fondazione Heinrich Welti, le società economiche come Victorinox e le persone private. I progetti comprendono delle attività per il recupero delle vie tradizionali d'accesso all'alpe, delle cascine di valore storico e degli acquedotti oppure per la promozione oppure la cura delle selve castanili e dei biotopi.

«Il Ticino rappresenta tradizionalmente una priorità per i nostri contributi», spiega l SL-FP. «Questo viene dal fatto che si manifesta un interesse crescente da parte degli enti pubblici e privati per i propri beni paesaggistici in combinazione con una gestione dei progetti di maniera professionale». Sono stati promossi i progetti di rivalorizzazione dei paesaggi culturali nei comuni di Maggia (Lodano), Cevio (Boschetto), Avegno-Gordevio nonché la cura delle selve castanili nel comune di Lavizzara (Veglia/Peccia).

 


 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 05:31:30 | 91.208.130.87