tipress
LOCARNO
15.01.2016 - 06:260
Aggiornamento : 08:20

LOCattiva risponde al Municipio: "Locarno attiva? Sì, due mesi l'anno"

Continua il botta e risposta scaturito dalla petizione promossa dall'associazione giovanile a favore della "coesione e la vita socio-culturale della città"

LOCARNO - Sta diventando un botta e risposta quello fra l'associazione LOCattiva e il Municipio di Locarno. Al centro della "disputa" una petizione dell'associazione giovanile che mira a "favorire la coesione e la vita socio-culturale della città" e che denuncia un "decennio di repressione nei confronti di giovani ed esercenti". Petizione che non è andata giù alla Città che non ha nascosto il suo disappunto dichiarandosi piuttosto "attiva e viva", oltre che disposta a collaborare con i giovani.

Alla presa di posizione replica oggi LOCattiva: "solitamente alle petizioni si risponde ufficialmente una volta consegnate - scrive l'associazione senza nascondere la polemica -. Dal canto nostro siamo felici e soddisfatti di quanto emerge, poiché testimonia chiaramente quanto diciamo da tempo: l’Esecutivo non ascolta i giovani e hanno una visione della città lontana da chi la vive".

Per LOCattiva, insomma, il Municipio "non accetta le critiche". "Questo spiega chiaramente perché il 95% dei giovani locarnesi che hanno partecipato ad un sondaggio inserito nel nostro studio, ritengono il Municipio insensibile alle esigenze dei giovani. Un Municipio che non accetta critiche come può crescere e cambiare?", si domanda l'associazione?

LOCattiva motiva quindi la decisione di di coinvolgere la popolazione in una petizione mostrandola come misura "necessaria". "Il nostro obiettivo non è cambiare le cose per noi stessi, arrivare grazie al dialogo a favori e accoglienza, noi vogliamo che tutti abbiano le stesse possibilità".

"Locarno è viva? - si domanda quindi l'associazione -. Sì, ma per due mesi all’anno. Invitiamo i Municipali ad affidarsi al senso della vista (constatando i deficit uditivi), li invitiamo ad andare per le strade di Locarno e osservare quanta vita c’è in un qualsiasi sabato da oggi a giugno".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Arciere 4 anni fa su tio
Complimenti al genio che ha trovato "LOCattiva"! Prima cosa che leggo è "Cattiva".
Arciere 4 anni fa su tio
@Arciere Toh, visto che ci siamo: Intragna sarebbe INattiva, mentre Bioggio è BIOattivo...
ZetaCrea 4 anni fa su tio
Ma non facciamo prima a tappezzare la nostra Sonnenstube con case e servizi per anziani?? saremmo il primo territorio al MONDO aver una comunità estesa. Secondo è un potenziale!! Tanto ai giovani...chissene, già che si devono spostare oltr'alpe tanto vale investire per loro. W il Ticino giovane e innovativo pff...!!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 15:21:18 | 91.208.130.89