BELLINZONA
03.09.2015 - 06:000

Lions Club Bellinzona e Moesa, passaggio di consegne

BELLINZONA - Mercoledì 2 settembre, nell’ambito dell’assemblea autunnale tenutasi presso il Ristorante Castelgrande, è iniziato ufficialmente il nuovo anno sociale del Lions Club Bellinzona e Moesa.

Guido Biaggio, dopo un intenso anno ricco di soddisfazioni, ha ceduto il testimone a Giampaolo Mameli, neo Presidente.

Il Lions Club International - che nel 2017 festeggerà i 100 anni di esistenza - vanta 1,4 milioni di soci raggruppati in 46'000 club sparsi in 208 nazioni. L’obiettivo del movimento è senza dubbio ambizioso: “Con i nostri servizi di supporto vogliamo raggiungere 100 milioni di persone nel dicembre 2017. Attualmente ne abbiamo già raggiunte 20 milioni".

A livello locale il Lions Club Bellinzona e Moesa persegue quindi gli stessi obiettivi con attività a favore di vari enti ed iniziative.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 10:08:52 | 91.208.130.87