ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
17 min
A Lugano si accede al lago... da sei nuovi punti
Quattro piattaforme tra il lido Riva Caccia e il Belvedere, due al Ciani. Con tanto di seduta e scaletta per l'acqua.
CANTONE
20 min
Inizio d'estate positivo ad Airolo-Pesciüm
Valbianca SA stila un primo bilancio: «Siamo molto soddisfatti».
LUGANO
24 min
Lugano condona gli affitti
Sconti alle attività commerciali fino a dicembre, abbuonati i mesi arretrati. La Città ci "perde" un milione di franchi
LUGANO
32 min
Altri 40mila franchi per l'acquisto di bici elettriche
Il Municipio, complice il successo dell'iniziativa, ha deciso per un aumento del credito.
BELLINZONA
40 min
GastroTicino accoglie la mascherina
Massimo Suter: «Siamo pronti a fare i sacrifici necessari per limitare situazioni di pericolo».
AVEGNO
41 min
Ladro di biciclette: fermato un uomo
Quattro agenti in borghese hanno intercettato una persona coinvolta in un ampio giro di furti
CANTONE
1 ora
Swissaid denuncia: «Controlli insufficienti sull'oro in Ticino»
Emergono dubbi in particolare sulle procedure di controllo effettuate dalla Valcambi di Balerna.
LUGANO
2 ore
Fitch conferma il rating di Corner
BBB+ per la banca luganese. Che resiste, nonostante la crisi da Covid
BIASCA
2 ore
Spartyto rinuncia al 30°Open Air di fine agosto
In trent’anni è la prima volta che Biasca rimane orfana della manifestazione.
FOTO
MAGLIASO
2 ore
Panchine "vestite" dagli artisti, che si possono adottare
È il progetto dell'associazione "Donne della terra". Resteranno per almeno sei mesi ai bordi del Ceresio
CANTONE
17.08.2015 - 15:130

A Cadro si parla di cellule staminali per aiutare

CADRO - Per le persone affette da una malattia ematica come la leucemia una donazione di cellule staminali del sangue è spesso l’unica possibilità di guarigione. Questo fatto è ancora poco conosciuto alla popolazione. Per questo motivo, alla “Giornata della buona azione” di sabato 22 agosto circa 100 gruppi di volontari in tutta la Svizzera attireranno l’attenzione delle persone sulla donazione di cellule staminali del sangue e la sua importanza vitale. In Ticino l’incontro sarà a Cadro presso la Sezione samaritana Regionale - Cadro e Dintorni.

Numerosi samaritani, vigili del fuoco ma anche membri di associazioni di pazienti nonché privati hanno risposto all’appello di Trasfusione CRS Svizzera a prestare un impegno volontario. Sabato 22 agosto, per un paio di ore distribuiranno in piccoli gruppi volantini sulla donazione di cellule staminali del sangue, allo scopo di sensibilizzare la popolazione verso questa tematica.

Numerosi riscontri positivi - Quest’anno si tiene la seconda edizione della «Giornata della buona azione». La disponibilità dei volontari a sostenere l’iniziativa «Uniti contro la leucemia» è elevata. Grazie a circa 100 gruppi le cifre dell’anno scorso sono raddoppiate. L’edizione del 2014 è stata un grande successo. Nelle settimane che precedevano questa giornata e anche durante la giornata stessa le cifre delle registrazioni online sono raddoppiate.

Ampliare il registro dei donatori - Ogni anno in Svizzera circa 1000 bambini e adulti si ammalano di leucemia o altre malattie letali del sistema ematopoietico. Molti di essi possono essere aiutati con un trapianto delle cellule staminali del sangue. La ricerca di un donatore compatibile è tuttavia molto ardua. Per questo motivo, più persone sono disposte a donare, maggiore è la possibilità di trovare per ogni paziente un donatore compatibile. È quindi essenziale ampliare il registro dei donatori.

Swiss Blood Stem Cells (SBSC) - SBSC, un settore di Trasfusione CRS Svizzera, tiene la banca dati dei donatori in Svizzera nonché recluta e media i donatori di cellule staminali del sangue per i pazienti in Svizzera e all’estero. Solo il 20 – 30% dei pazienti che necessitano di una donazione delle cellule staminali del sangue trova un donatore compatibile all’interno della famiglia. La maggior parte è costretta a trovare un donatore non apparentato. Attualmente in Svizzera sono registrate circa 68’000 persone come donatori di cellule staminali del sangue. Questo numero andrebbe aumentato, poiché più persone sono disposte a donare, maggiore è la possibilità di aiutare un paziente per tempo. 

Uniti contro la leucemia - È possibile registrarsi in qualsiasi momento facilmente e comodamente al sito www.sbsc.ch/registrazione. Anche chi non si registra come donare può salvare vite. Un’offerta in denaro permette di ampliare il registro dei donatori.

CP: 30-26015-0, IBAN CH11 0900 0000 3002 6015 0, annotazione «Giornata della buona azione».

È possibile fare una donazione anche per SMS – basta inviare un SMS con la parola chiave “Salvatore di vite” e l’importo della tua donazione (esempio di una donazione di 20 franchi: Salvatore di vite 20 al 488. Offerta libera tra 1 e 99 franchi). Ulteriori possibilità di impegnarsi sono consultabili all’indirizzo: www.sbsc.ch/impegno.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 16:40:08 | 91.208.130.87