ULTIME NOTIZIE Ticino
BRISSAGO
20.07.2015 - 09:370

L’Istituto Miralago festeggia i 40 anni

Nel 1975 accolse i primi bambini con deficit per un percorso di scolarizzazione. Oggi accoglie persone adulte

BRISSAGO - L’Istituto Miralago – diretto da Mattia Mengoni - festeggia quest’anno i quarant’anni di attività.

Fu, infatti, nel mese di settembre del 1975 che l’Istituto accolse i primi bambini con deficit, per un percorso di scolarizzazione speciale con particolare attenzione ai bisogni terapeutici.

Nel frattempo i bambini sono cresciuti, l’Istituto ha cambiato il focus della propria attività e oggi accoglie una quarantina di persone adulte con bisogni di accompagnamento e di cure speciali, necessari a seguito di un deficit di natura mentale, fisica, psichica o associata.

Pronto a cogliere le nuove esigenze dell’utenza, nei prossimi mesi l’Istituto darà avvio ai lavori di ampliamento che permetteranno così di accogliere, in futuro, le persone che chiederanno un accompagnamento diurno e notturno e che attualmente si possono riferire al Miralago unicamente per delle attività diurne.

Altro centro d’interesse dell’Istituto è l’attenzione all’invecchiamento delle persone con disabilità, il Miralago è attivo sia al proprio interno sia con altri enti nella riflessione su questo importante argomento che porta dei significativi cambiamenti operativi.

Per sottolineare questa importante ricorrenza, la Fondazione Rinaldi e l’istituto Miralago hanno organizzato alcuni momenti dedicati agli utenti, ai familiari e al personale. Un primo momento ha avuto luogo venerdì 17 luglio all’agriturismo Al Saliciolo di Tenero con un pranzo offerto agli oltre 150 presenti.

Nei prossimi mesi sono previsti altri eventi riservati all’ottantina di collaboratori, mentre il 26 novembre 2015 avrà invece luogo una manifestazione pubblica al centro Dannemann di Brissago alla presenza delle autorità e del Prof. Alain Goussot che terrà una conferenza sul tema dell’invecchiamento delle persone con disabilità con riferimento a uno studio recentemente svolto dal Centro di Competenze Anziani della SUPSI.

L’Istituto è da sempre sostenuto dalla Fondazione Ireneo e Giovanna Rinaldi di Locarno che ha quale principale obiettivo la gestione e il sostegno del Miralago. Dopo dieci anni d’intensa e
apprezzata attività Flavio Mazzoni ha deciso di lasciare la presidenza della Fondazione e di
rimanere attivo in seno al Consiglio di Fondazione. Dal primo luglio a sostituirlo è stato designato il prof. Diego Erba cui spetterà il compito – con gli altri membri del Consiglio - di assicurare la continuità e lo sviluppo di questo importante istituto educativo con sede a Brissago.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 05:46:01 | 91.208.130.86