ULTIME NOTIZIE Ticino
Novazzano
1 ora
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
2 ore
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
CANTONE
14 ore
Certificato Covid elettronico di nuovo funzionante
«Certificato con firma non valida», è ciò che era apparso a molti, forse a tutti, i detentori del Covid-Pass digitale.
LOCARNO
14 ore
L'intenso anno vissuto dal PS di Locarno
Si è svolta ieri sera l'Assemblea ordinaria della sezione, con all'ordine del giorno anche il rinnovo delle cariche.
LUGANO
14 ore
Sanitari non vaccinati licenziati alla Moncucco, rifiutavano i test
«Chi non si sottopone al vaccino e nemmeno ai test non può lavorare in Clinica», così il direttore Christian Camponovo.
CANTONE
16 ore
Rissa alle Semine, c'è anche una denuncia in polizia
La conferma arriva dal Ministero Pubblico. A depositarla un giocatore finito per tre giorni in ospedale.
CANTONE
16 ore
Camera di commercio riunita in assemblea
La Cc-Ti ha tenuto oggi all'Espocentro la sua 104esima Assemblea generale ordinaria.
CANTONE
16 ore
«Preoccupati per il personale sanitario non vaccinato»
L'Associazione dei Comuni in ambito socio-sanitario lancia un grido d'allarme: «Proteggiamo chi è più vulnerabile».
CANTONE
17 ore
Si aprono oggi le porte dello Swiss Virtual Expo
Sono già diversi gli eventi in programma nelle prossime settimane
CANTONE
17 ore
Cinque sindaci, un orizzonte unico
Progetto Ticino 2020: dialogo e collaborazione sono le parole chiave per le cinque maggiori città ticinesi
BELLINZONA
17 ore
«Troppe macchine, non date la colpa ai cantieri»
Eugenio Sapia, portavoce dell'USTRA, è stato ospite di Piazza Ticino. Guarda la video intervista.
CANTONE
17 ore
I prossimi radar? Ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno solo la Vallemaggia.
CANTONE
18 ore
Tre giorni di esercitazione per la Polizia cantonale
L'esercizio LEGIONE 21 era volto a migliorare la preparazione degli agenti di fronte a una minaccia puntuale.
VERZASCA
18 ore
Verzasca: si cercano idee per lo stemma comunale
Il Municipio ha deciso di pubblicare un bando di concorso aperto a tutti i ticinesi.
CANTONE
01.04.2015 - 10:050
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Alessandro Ceschi nuovo Vice Primario del Servizio di farmacologia e tossicologia clinica dell’EOC

BELLINZONA - Nella sua ultima seduta il Consiglio di amministrazione dell’Ente Ospedaliero Cantonale ( EOC ) ha nominato il PD Dr. med. Alessandro Ceschi, specialista FMH in farmacologia e tossicologia clinica, a Vice Primario del Servizio di farmacologia e tossicologia clinica dell’EOC. Il Servizio di farmacologia e tossicologia clinica dell’EOC - inserito operativamente nel Dipartimento di medicina interna dell’Ospedale Regionale di Lugano - è funzionalmente una struttura a disposizione anche dei Servizi clinici degli Ospedali Regionali di Bellinzona e Valli, Locarno, Mendrisio, dell’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana e della Clinica di Riabilitazione di Novaggio.
Il Vice Primario di farmacologia e tossicologia clinica avrà la responsabilità della gestione delle problematiche inerenti agli aspetti clinici legati alla farmacoterapia ospedaliera e ambulatoriale dell’EOC. Egli collaborerà attivamente con il Servizio centrale di farmacia dell’EOC. La recente nomina del PD Dr. med. Alessandro Ceschi a libero docente presso la Facoltà di medicina dell’Università di Zurigo accresce la presenza di docenti con titoli accademici all’interno dell’Ente Ospedaliero Cantonale. Si tratta di un aspetto rilevante anche in considerazione del prossimo insediamento, presso l’Università della Svizzera italiana, della Master Medical School, ovvero la formazione riguardante gli ultimi anni degli studi di medicina umana. Il Dottor Ceschi assumerà la carica all’inizio dell’estate 2015

Chi è Ceschi - Il dottor Ceschi, nato a Lugano il 1° novembre 1978, è coniugato, padre di un figlio e domiciliato a Ponte Capriasca.

Si è laureato in medicina nel 2004 all’Università di Zurigo. Ha ottenuto il dottorato nel settembre del 2005 e superato l’esame pratico e teorico per l’ottenimento del titolo FMH di specialista in medicina interna nel 2008. Nel 2011 ha conseguito il titolo FMH di specialista in farmacologia e tossicologia clinica. Il 28 gennaio 2015 ha superato la Probevorlesung presso l’Università di Zurigo e la Facoltà di Medicina della stessa Università ha accettato la sua tesi di abilitazione (Privat Dozent).

Ha iniziato la sua attività professionale nel 2005 in qualità di medico assistente di medicina interna all’Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli. Successivamente, sempre come medico assistente, ha lavorato dal 2006 al 2007 nel reparto di medicina interna dell’Ospedale Regionale di Locarno e dal gennaio al maggio 2008, come medico assistente, nel reparto di medicina interna dell’Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli dove nel maggio 2008 è stato nominato capoclinica ad interim nel servizio di pronto soccorso. Dal giugno 2008 all’ottobre 2009 è stato medico assistente presso la Divisione di farmacologia e tossicologia clinica del Dipartimento di medicina interna dell’Ospedale universitario di Zurigo. Nel contempo, dal giugno al settembre 2008 è stato collaboratore del Clinical Trials Center presso il centro di ricerca clinica dell’Università e dell’Ospedale Universitario di Zurigo. Dall’ottobre 2008 ha inoltre collaborato nell’ambito del mentoring program della Facoltà di medicina dell’Università di Zurigo, dapprima come mentee, poi come mentore. Dall’ottobre 2009 al dicembre 2010 è stato ricercatore presso il centro nazionale antiveleni (Tox-Zentrum) di Zurigo. Dal gennaio 2011 è capo della divisione di ricerca scientifica del Tox-Zentrum, che nel 2012 è divenuto un istituto associato all’Università di Zurigo. Dal 2013 è inoltre medico consulente presso il Dipartimento di farmacologia e tossicologia clinica dell’Ospedale Universitario di Zurigo.

Ha un’importante attività di ricerca in collaborazione con diverse università svizzere ed estere. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste specialistiche, di contributi a simposi della specialità ed è vincitore di premi e grants per la sua attività di ricerca scientifica. E’ peer reviewer per importanti riviste della specialità.

Dal 2011 è docente di farmacologia e tossicologia clinica per pre- e post-graduati presso la Facoltà di medicina dell’Università di Zurigo. Dal 2012 tiene inoltre corsi di tossicologia clinica per postgraduati presso l’Università di Basilea. E’ stato supervisore principale di sette tesi di laurea e co-supervisore di quattro dottorati e master.
E’ membro eletto rappresentante della Federazione dei medici svizzeri nella Commissione federale dei medicamenti.
E’ membro di società accademiche e professionali svizzere ed estere.
E’ esperto per il progetto europeo ECHEMNET, coordinato dall’International Research and Development Group, Public Health England.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-16 10:44:04 | 91.208.130.87