BELLINZONA
11.03.2015 - 20:110
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Conclusa la seconda giornata del Consiglio Cantonale dei Giovani

BELLINZONA - Si è appena conclusa la seconda giornata della quindicesima edizione del Consiglio Cantonale dei Giovani presso le Scuole Medie 1 di Bellinzona, in cui sono proseguiti i lavori a gruppi già avviati sabato 7 marzo.

Nel corso della prima giornata, tenutasi presso la Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona, sono intervenuti i relatori dei tre argomenti: alimentazione, ambiente
e cultura. Per l’alimentazione si è espressa Martine Bouvier Gallacchi la quale ha spiegato che nonostante i giovani ticinesi siano sempre più consapevoli di quello che mangiano il tasso di sovrappeso è al 26% mentre quello del sottopeso è pari al 9%.

Il secondo intervento è stato effettuato da Nadia Klemm, collaboratrice del WWF per il Ticino e presidente della Commissione Giovani che ha esposto una riflessione sul
mondo consumistico citando l’obsolescenza programmata. I relatori del gruppo cultura erano Tommaso Soldini, scrittore e docente di italiano che ha esposto il progetto della rivista Ground Zero e Nasser Pejman, scrittore e intellettuale accompagnato dal figlio Yugo anche lui scrittore.

Entrambe le giornate sono state contrassegnate dalla presenza dei mass media che hanno precisamente riportato lo sviluppo dei lavori. Il prossimo appuntamento del Consiglio Cantonale dei Giovani sarà venerdì 8 maggio presso la Sala del Gran Consiglio. L’assemblea sarà l’occasione per tutti i giovani di discutere e di votare la risoluzione nella sua forma finale che sarà poi inviata al Consiglio di Stato.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 03:19:52 | 91.208.130.89