Tipress
CANTONE
10.03.2015 - 11:130
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Tutto è quasi pronto per la 5a edizione di slowUp Ticino

L’edizione 2015 di slowUp Ticino sarà all’insegna delle specialità regionali e del divertimento

LOCARNO - Tutto è quasi pronto per la 5a edizione di slowUp Ticino, in programma il prossimo 12 aprile 2015. Ad attendere i numerosi partecipanti ci sarà un percorso di 50 km tra Locarno e Bellinzona chiuso al traffico motorizzato, 14 punti di animazione, 4 nuove soste agricole e tanto divertimento. Presso i partner dell’evento e le cancellerie dei 12 comuni partecipanti sono disponibili i pieghevoli informativi con all’interno la cantina del percorso e tutte le informazioni sulle feste e punti di animazione.

L’edizione 2015 di slowUp Ticino sarà all’insegna delle specialità regionali e del divertimento. Infatti, le novità più importanti riguardano proprio il settore animazione e ristorazione: tre nuove soste e la possibilità di gustare presso alcuni punti di ristorazione dei menù con specialità e prodotti tipici della regione. Inoltre, lungo il percorso quattro aziende agricole del Piano di Magadino apriranno le loro porte ai partecipanti proponendo degustazioni di prodotti locali genuini e svariate attività per i più piccoli.

L’evento è gratuito, intende promuovere la mobilità lenta, la salute e il territorio ed è promosso dalle organizzazioni nazionali Svizzera Mobile, Promozione Salute Svizzera e da Svizzera Turismo. slowUp Ticino è inoltre sostenuto dagli sponsor nazionali principali Migros, SportXX, Rivella e dagli sponsor nazionali Suvaliv e TCS. A livello regionale, i promotori sono il Cantone, affiancato dagli sponsor regionali AET, Associazione TicinoEnergia, ŠKODA e Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli, dai partner media Illustrazione Ticinese, Rete Tre, Ticinonline, e non da ultimo della Polizia cantonale e cinque polizie comunali ed intercomunali.

Determinante è pure il ruolo delle associazioni sportive ricreative della regione (AC Bellinzona, AC Audax Gudo AC Tenero – Contra, Carnevale Sciavatt e  Gatt, Gruppo Giovani Cugnasco, Ludoteca Cugnasco, MTB Boboteam, SAG Gordola, SP Muraltese, VC Bellinzona e Unione Contadini Ticinese) che gestiranno diversi punti di animazione e ristorazione lungo il tracciato.

Informazioni: www.slowUp.ch


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:43:44 | 91.208.130.87