CANTONE
05.02.2015 - 11:160
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Pista ciclabile Tegna-Avegno, al via i lavori

AVEGNO - Prendono il via oggi i lavori della pista ciclabile della Vallemaggia, nel tratto 15 tra Tegna e Avegno di fuori. Il percorso finale completo sarà lungo 40 chilometri e si snoderà da Locarno a Cavergno.

L'opera ha ricevuto un credito cantonale di 10.5 milioni di franchi, riconfermato nel 2013, mentre la partecipazione dei Comuni di Vallemaggia, Terre di Pedemonte, Ascona, Locarno e Losone ammonta a 1,5 milioni di franchi.

La pista ciclabile recupera alcune delle vecchie vie di transito della regione: si pedalerà dove una volta transitava la ferrovia Valmaggina o lungo la vecchia strada carrozzabile, e si passerà anche attraverso i pittoreschi nuclei. L'impatto sarà ridotto al minimo, con l'uso di modalità costruttive e di materiali locali.

Il tratto Tegna-Avegno - Il percorso in questione è di circa 1.3 chilometri, separato dal traffico principale con pavimentazione in duro (asfalto e legno sui ponti). Le opere principali sono il ponte sulla Maggia (con il risanamento dell'ex ponte ferroviario) e il cavalcavia della strada cantonale. Il costo complessivo dell'opera, che sarà realizzata entro la primavera del prossimo anno, sarà di 3,5 milioni di franchi.

Entro il 2016 sarà quindi percorribile l'85% della pista ciclabile, per una lunghezza di 35 chilometri. Mancherà solamente il tratto Someo-Cevio, lungo 5.6 chilometri.

Commenti
 
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-20 11:31:38 | 91.208.130.89