Ti-Press
LUGANO
20.01.2015 - 11:380
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

"Natale in Piazza", motore per il turismo luganese

Il Dicastero Turismo ed Eventi della Città di Lugano ha chiuso con soddisfazione la manifestazione

LUGANO - Il Dicastero Turismo ed Eventi della Città di Lugano ha chiuso con soddisfazione il bilancio di “Natale in Piazza”. L’evento ha avuto “grandi risultati di pubblico, di indotto economico e di offerta turistica”.

In particolare quest’anno, vista la grande richiesta da parte dei tour operator che organizzano le visite ai mercatini di Natale delle città di tutta Europa, quest’anno il periodo del tradizionale mercatino è stato esteso a 37 giorni, attivandolo già da inizio dicembre, coinvolgendo inizialmente la zona pedonale del centro Città per poi estendersi, a partire da metà dicembre, fino a via Soave, via Pessina, Piazza Dante e via Magatti. Sempre seguendo le aspettative dei fruitori è tornata la pista di pattinaggio in Piazza Manzoni che ha richiamato e soddisfatto numerose famiglie. All’attivazione della pista hanno partecipato anche i partner UBS (sponsor principale), EF e McDonald's.

Il Dicastero è soddisfatto del “cartellone natalizio ricco di proposte che è stato in grado di continuare il trend di crescita per l’affluenza di turisti dalle zone limitrofe e oltre confine. Sono infatti aumentati i bus turistici che sono passati da 100 nel 2013 a 300 nel 2014, con un afflusso di quasi 20'000 visitatori rispetto ai 6'000 dell’anno precedente. Principalmente i bus arrivavano dalla vicina Italia, dalla Germania, dalla Serbia e una quindicina con clienti cinesi. Sono più di 70'000 in totale le persone, tra cittadini e turisti, che hanno scelto Lugano come meta nel periodo natalizio partecipando agli eventi, alle animazioni, alla pista di pattinaggio e alle casette gastronomiche come ai mercatini”.

In particolare, sono state oltre 3.000 le persone accorse in occasione della giornata inaugurale con il magico momento dell’accensione dell’albero in Piazza della Riforma. Circa 7.000 invece le presenze registrate in piazza per il Veglione di San Silvestro. Lugano Turismo ha confermato un incremento dei pernottamenti nel Luganese del 12,2 % rispetto a dicembre 2013. “Anche la promozione turistica ha pertanto avuto un buon esito grazie alla collaborazione con Lugano Turismo, RailAway (FFS) e alla novità dello speciale magazine “Lugano Winter” per presentare a cittadini e turisti il ricco cartellone in programma a Lugano durante la stagione invernale".

L’EDIZIONE IN NUMERI

  • 37 giorni di eventi
  • oltre 30 animazioni per bambini
  • oltre 100 eventi organizzati dai diversi promotori della città
  • oltre 40 location (a Lugano e dintorni)
  • 100 bancarelle
  • 17 casette

La manifestazione è stata organizzata dal Dicastero Turismo ed Eventi di Lugano in collaborazione con: Lugano Turismo, AIL SA, Associazione Via Nassa, Agendalugano.ch, LuganoinBlog, Sotell, LuganoNetwork, RSI Rete Tre, UBS, EF, McDonald's, Quartiere Maghetti, Città del sole, EMME e tanti altri organizzatori di eventi coinvolti nel cartellone.

 

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-23 18:35:53 | 91.208.130.87