LUGANO
05.12.2014 - 16:180

Sorvoli, incontro tra Lugano Airport e i Comuni

Presenti all’incontro i rappresentanti dei piloti, il delegato cantonale per l’aviazione civile e la direzione dello scalo luganese

LUGANO - E’ stato un incontro “particolarmente utile e costruttivo, improntato al buon senso ed al clima di collaborazione reciproco nel non semplice bilanciamento tra le esigenze dell’aviazione ed il diritto alla quiete della popolazione”. E’ stato definito così dalla società aeroportuale luganese l’incontro con i rappresentanti dei Municipi interessati ai sorvoli su uno dei circuiti di avvicinamento dell’aeroporto di Lugano.

All’incontro erano presenti oltre che la Direzione della Lugano Airport SA, i rappresentanti dei piloti delle compagnie aeree di linea operanti ad Agno ed il delegato Cantonale per l’aviazione civile.

“Dopo una disamina tecnica e legale - si legge nella nota - le parti hanno innanzitutto preso atto della assoluta sicurezza e liceità di tutte le operazioni correlate all’aeroporto di Agno auspicando che la popolazione interessata venga rassicurata in proposito”.

Durante l’incontro si è affrontato anche il tema riguardante i circuiti di avvicinamento. A tal proposito le compagnie presenti “sono state sensibilizzate ad un progressivo minor uso del circuito di avvicinamento interessante i Comuni di Porza, Vezia, Canobbio, Cureglia e Comano ( il cosidetto circling charlie ) atteso che comunque si tratta di un circuito regolamente  autorizzato peraltro obbligatorio dopo il tramonto”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
incontro
lugano
airport
lugano airport
aviazione
rappresentanti
comuni
avvicinamento
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-17 08:31:09 | 91.208.130.87