BELLINZONA
24.11.2014 - 14:320
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Oltre 60 artigiani espositori alla Fiera Cantonale

Espositori e attività per conoscere il territorio

BELLINZONA - Dal 27 al 30 novembre 2014 avrà luogo la Fiera Cantonale dell'artigianato presso l’Espocentro di Bellinzona. Saranno presenti oltre 60 artigiani espositori che presenteranno i loro prodotti, ma non solo, faranno anche animazione per far conoscere la loro attività. Il tema di quest'anno sarà la valorizzazione delle costruzioni storiche e tipiche. Per questo sarà allestita dalla FAS un'esposizione di 6 progetti esemplari effettuati sui rustici in Ticino. Inoltre il pomeriggio di venerdì e di sabato sarà specificamente dedicato ai gruppi di lavoro per un approfondimento di temi specifici e alla sperimentazione della costruzione di reti di collaborazione sul territorio.

Con la presenza in fiera dell’artista Nicola Joos di Fanta Ticino il pubblico dei bambini e degli adulti sarà coinvolto in uno specifico della narrazione che non è fra i piu’ noti, ma nel contempo permette di recuperare una conoscenza passata del nostro territorio: la leggenda. Ci saranno momenti, quindi di animazione, creatività e partecipazione collegate anche ai vecchi mestieri. Dice Joos: “Sono 15 anni che faccio spettacoli per ragazzi raccontando favole e fiabe. Tornando a vivere in Ticino ho avuto l'esigenza di conoscere la storia, le tradizioni, la natura, della mia terra. Quale modo migliore se non attraverso le leggende della svizzera italiana? Ho iniziato così a leggere tanti racconti locali. Preciso che la leggenda rispetto alla favola o la fiaba nasce da un episodio realmente accaduto in un tempo e luogo preciso, in seguito essa viene tramandata oralmente e di conseguenza, per rendere l'episodio iniziale più straordinario, vengono aggiunti dai narratori di turno dei particolari fantasiosi inventati".

Il programma:

Giovedì 27 novembre dalle ore 17

  • Ore 17 apertura ufficiale e Saluti delle autorità
  • Ore 18 rinfresco offerto dalle ditte Rapelli e Lati
  • Ore 20 dibattito sul tema “Il futuro dell’artigianato” Con la relazione di Francesca Rigotti, studiosa del rapporto che intercorre fra manualità e pensiero, con parecchie pubblicazioni in merito docente a ll’Usi e collaboratrice di numerose testate internazionali. Sono invitati gli artigiani, le persone sensibili ai temi dello sviluppo sostenibile e della qualità di vita. (Entrata libera)

Venerdi 28 novembre dalle ore 14 

Sessioni di comunità di pratica  con la partecipazione di operatori dei diversi settori coinvolti su questa tematica. Sono costituiti dei gruppi di lavoro interdisciplinari che sarà coordinato da un animatore.

  • Ore 14 Risparmio energetico e serramenti
  • Ore 16 La costruzione della carpenteria con i materiali locali
  • Ore 18 L’arredamento con brevetti e materiali locali. E’ necessaria la registrazione.
  • Ore 20 dibattito sul tema: Rustici tra valorizzazione e vincoli durante il quale  si affronteranno i temi con gli esperti dei diversi settori e con i rappresentanti degli enti preposti alla tutela ed alla promozione. Saranno presenti i rappresentanti del Dipartimento del Territorio, dei Patriziati, dell' Associazione dei Comuni, delle Associazioni professionali del settore dell’edilizia. Sono invitati gli artigiani del settore, i professionisti, i proprietari di immobili, i prestatori di servizi. (Entrata libera)

Sabato 29 novembre 2014

Sessioni di comunità di pratica (costo fr. 30 per sessione) che sarà coordinata da un animatore.

  • Ore 14  artigianato Tessile
  • Ore 16 La tintura dei tessuti
  • Ore 18 Abbigliamento realizzato in Ticino.
  • E’ necessaria la registrazione. Programma di dettaglio è fornito agli interessati
  • Ore 20 dibattito sul tema Artigiani per la musica: Un incontro per rilevare lo stato attuale di questo settore, le sue difficoltà a strutturarsi. Sono invitati gli artigiani produttori o manutentori degli strumenti musicali, gli enti formatori, i musicisti, gli organizzatori di eventi. (Entrata libera)

È gradita una conferma di partecipazione per una migliore organizzazione delle attività: marketing@glati.ch o 091 745 08 28

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-26 16:31:14 | 91.208.130.86