SVIZZERA / TICINO
10.06.2012 - 11:190
Aggiornamento : 17.11.2014 - 20:26

Uffici stampa federali, l'italiano è sempre garantito?

BERNA - Il Consigliere nazionale PPD Marco Romano ha inoltrato al Consiglio federale un'interrogazione volta ad approfondire la presenza della lingua italiana negli uffici stampa dell'Amministrazione federale.

Le Linee direttrici della Conferenza dei servizi d'informazione (CSI) del gennaio 2003 inerenti la "informazione e la comunicazione di Consiglio federale e Amministrazione federale" prevedono che il Consiglio federale e l’Amministrazione si adoperano per soddisfare le esigenze d’informazione e per rispondere in modo esaustivo alle domande del Parlamento, dei media e dell’opinione pubblica.

Per quanto attiene le lingue, nel citato documento si afferma che "le informazioni sono di regola fornite in tre lingue (tedesco, francese, italiano), ma, a seconda della tematica trattata, può essere opportuno fornire anche una documentazione in inglese".


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 05:00:06 | 91.208.130.87