MENDRISIO
08.05.2012 - 19:240
Aggiornamento : 24.11.2014 - 16:19

Alcolici ai pazienti della Clinica psichiatrica, scatta l'interrogazione

MENDRISIO - Arriva dal leghista Massimiliano Robbiani l'interrogazione che chiede lumi sulla possibilità di acquisto di bevande alcoliche da parte dei pazienti della Clinica Cantonale psichiatrica di Mendrisio.

"Sempre più paziente della Clinica - scrive Robbiani - si recano nei vari negozi della città ad acquistare bevande alcoliche. Il fenomeno non è nuovo, ma negli ultime mesi trovo che la situazione sia peggiorata ulteriormente".

Al Consiglio di Stato Robbiani chiede se non ritenga un controsenso che pazienti ricoverati alla Clinica psichiatrica cantonale per disintossicarsi dall’alcol possono girare liberamente per  Mendrisio ad acquistare bevande alcoliche. Vengono inolte chiesrti anche gli orari d’uscita e d’entrata concessi ai pazienti e se esista un'autorizzazione all'acquisto di alcolici.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 15:01:19 | 91.208.130.89