TICINO
10.02.2012 - 14:330

Sezione della Logistica, Martignoni potrebbe ricorrere

LUMINO - Massimo Martignoni si riserva di fare ricorso contro la decisione del Governo, che l'ha recentemente allontanato dalla direzione della Sezione della Logistica. "Il ricorso" spiega lo stesso Martignoni con un cominicato stampa "avrebbe come scopo principale quello di dimostrare che non mi possono essere rimproverate, né irregolarità, né deficit di gestione e conduzione della Sezione della Logistica".

L'ex dirigente cantonale accusa poi i media, e anche alcuni parlamentari, di aver fatto una ricostruzione errata della vicenda, dove "speculazioni, congetture ed informazioni non confermate si sono purtroppo confuse con quella che è la realtà oggettiva e dimostrata dei fatti". Il risultato sarebbe stato quello di aver innescato una campagna denigratoria nei suoi confronti.

Se da un lato sono state accertate delle disfunzioni formali, dall’altro lato Martignoni osserva come “non vi sono prove che inducano a pensare a delle scorrettezze gravi, quali ad esempio una palese e/o sistematica preferenza dell’attribuzione di lavori alla ditta CHIT SA.” La frammentazione dei mandati, messa sotto accusa, "non deve nemmeno essere demonizzata a tutti i costi". In sintesi, Martignoni osserva come nessuno dei due funzionari che si sono occupati delle commesse attenzionate era sottoposto direttamente al suo controllo, e come non sono stati mossi addebiti concreti e circostanziati alla sua conduzione.

"Non mi sono mai state mosse altrimenti critiche sostanziate o circostanziate al mio operato di capo della Sezione della logistica, funzione che ricopro da 14 anni, gli ultimi 5 sotto l’attuale direzione del dipartimento. Per contro" conclude Martignoni "ho sempre cercato di portare innovazione nel modo di lavoro e soprattutto valorizzare i collaboratori sia attraverso occasioni di formazione e aggiornamento delle competenze, sia attraverso l’attribuzione di responsabilità adeguate alla loro funzione".

Allegati
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-24 03:04:29 | 91.208.130.85