BELLINZONA
02.01.2012 - 13:530
Aggiornamento : 14.11.2014 - 20:02

Restano in carcere gli aggressori di viale Officina

BELLINZONA - Restano in carcere i due richiedenti l'asilo di 29 e 18 anni e il 21enne residente all'estero autori, nella notte di San Silvestro, di un'aggressione in viale Officina a Bellinzona.

I tre avevano attaccato un uomo per derubarlo. Si attende ora la conferma dell'arresto dei tre dal giudice competente.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 09:58:08 | 91.208.130.87