LUGANO
21.11.2011 - 18:540
Aggiornamento : 13.10.2014 - 14:03

Denunce a Bignasca, domani la risposta della Lega

LUGANO - La Magistratura tratta Giuliano Bignasca come tutti gli altri cittadini. E' stata rimandata al mittente le insinuazioni del settimanale "Il Caffé" secondo cui la Magistratura inquirente non avrebbe dato e non darebbe seugito alle denunce presentate a vario titolo nei confronti del presidente della Lega o del settimanale "Il Mattino della Domenica".

Giuliano Bignasca, che dal 1990 a oggi ha ricevuto 233 denunce (nei suoi riguardi e del suo giornale), ha preferito non rilasciare dichiarazioni in merito a questa vicenda. "Domani verrà diramato un nostro comunicato stampa di risposta". Contattato telefonicamente, il Presidente della Lega non ha voluto rispondere a due domande che riguardavano il numero di assoluzioni e i costi legali susseguiti da un numero così elevato di denunce.

Bignasca si è limitato a dire di non aver nessuna intenzione di rispondere, anche se indirettamente, al domenicale "Il Caffé" che, in una sorta di guerra editoriale e politica, ha lanciato una campagna d'inchiesta contro il presidente della Lega e il suo movimento.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 11:06:12 | 91.208.130.85