LUGANO
04.07.2011 - 15:310
Aggiornamento : 11.11.2014 - 17:59

Lugano accoglie Herta Müller Premio Nobel della Letteratura

LUGANO - Il premio Nobel le è stato assegnato nel 2009 e la città di Lugano la ospita oggi in occasione del progetto Immagina La Pace ! promosso dalla Cité des Cultures de la Paix in collaborazione con la Città di Lugano.


Herta Müller è stata ricevuta da Vice Sindaco di Lugano Erasmo Pelli dopo che
la città lo scorso lo scorso mese di ottobre aveva ricevuto un altro grande personaggio e Premio Nobel della Letteratura (1986) Wole Shoyinka, che aveva dato inizio a questo grande progetto

“Immagina la Pace!” è un progetto che propone di tenere viva l’attenzione su un problema centrale della nostra società, quello della coesistenza e della mediazione interculturale, di cui in questo momento di crisi economica e finanziaria si avverte con sempre maggiore urgenza l’attualità.

“I valori della pace anche nelle nostre società devono essere promossi e difesi con continuità. Tanti sono infatti gli scenari e le derive in cui anche nelle Nazioni democratiche di provata tradizione appaiono fenomeni di intolleranza e di razzismo. Mantenere viva la sensibilità e la vigilanza verso queste situazioni è la ragione principale per cui la città di Lugano ha aderito a questa iniziativa e alla rete internazionale delle Città delle Culture della Pace, proposte dalla Prof. Amy-Diana Colin, favorendo in particolare l’installazione della Fondazione a Lugano in un edificio pubblico importante della Città, nel quartiere di Breganzona” ha speigato Pelli.

Quella di Herta Müller è la testimonianza di una vita impegnata nella lotta contro il totalitarismo e per il riconoscimento delle libertà fondamentali e la dignità delle persone, uomini e donne del suo Paese d’origine. Ha raccontato in poesia la sofferenza di molti cittadini romeni che hanno vissuto sotto il regime di Ceausescu, e il disorientamento di chi per potere sopravvivere a queste situazioni ha dovuto emigrare, scegliere per forza l’esilio.
 

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:51:32 | 91.208.130.85