AROGNO
28.01.2011 - 08:340
Aggiornamento : 31.10.2014 - 22:31

Verso l'abbattimento dell'ecomostro sulla Sighignola

AROGNO - Il Municipio di Arogno sta preparando il bando di gara i lavori di abbattimento delle "orecchie della Sighignola", l'ecomostro che sovrasta Campione d'Italia.

Lo scheletro di quella che sarebbe dovuta essere la funivia Campione d'Italia-Lanzo d'Intelvi, scrive laRegioneTicino, sarà eliminato nei prossimi mesi. Il costo dell'intervento sarà sostenuto sia da Campione d'Italia che da Arogno. Vengono così definitivamente messi da parte i progetti di recupero dell'area, un vero e proprio "balcone d'Italia", che erano venuti a galla in questi anni.

Una notizia che farà felici le associazioni ambientaliste svizzere ed italiane, che da tempo si battono perché l'ecomostro, classificatosi al secondo posto in un apposito concorso del 2007 (al primo si è piazzato il nuovo casinò di Campione, costruito da Mario Botta) venga abbattuto.

Foto Ti-Press Francesca Agosta


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 23:43:25 | 91.208.130.89